A carte scoperte

La scelta su Riace va respinta e fermata. Dopo i richiedenti, verrà il  bisogno di creare nuovi nemici. E il nuovo nemico potrebbe essere ognuno di noi. L'editoriale dell'Atlante

  Ora, almeno, giocheremo tutti a carte scoperte. La decisione di Salvini di chiudere ...

Via dalla pazza guerra

Secondo indiscrezioni di stampa gli Usa avrebbero accettato di negoziare coi talebani anche sul ritiro delle loro truppe dall'Afghanistan in un incontro a Doha venerdi scorso

Il rappresentante speciale per l’Afghanistan Zalmay Khalilzad ha incontrato a Doha i rappresentanti ufficiali ...

Nubi sopra Dacca

Diciannove condanne a morte e l'ergastolo al capo dell'opposizione in Bangladesh. Massima allerta in città in un clima politico sempre più teso

La giustizia di Dacca ha comminato ieri ben 19 condanne a morte nelle file ...

Da marciatore a marciatore (aggiornato)

"Lasciateci il nostro Afghanistan". Il messaggio dei pacifisti afgani in marcia da Helmand fino a Mazar e Sharif per i pacifisti italiani della Perugia Assisi

A Perugia, nell’ambito dei seminari che si tengono alla vigilia della Marcia della pace ...

Eravamo in centomila

Migliaia di persone da tutta Italia hanno sfilato ieri da Perugia sino alla Rocca di Assisi. Per abbattere muri, dire no alla guerra e restituire dignità

Nell’immagine accanto, una parte della redazione dell’Atlante assieme ad alcuni amici tra cui Luisa ...

Il dramma di Sulawesi

La catastrofe  che si è abbattuta sull'Indonesia orientale è il simbolo dei tanti disastri naturali del pianeta. Ma la vicenda di Palu ricorda una storia di dolore dovuta anche all'uomo

di Emanuele Giordana L’immagine dall’alto pubblicata ieri dall’emittente del Qatar Al Jazeera mostra un ...

Camminando per la pace

La seconda Marcia mondiale per la pace e la Perugia Assisi al centro di un incontro a Palermo

La marcia per la pace Perugia-Assisi e la seconda Marcia mondiale per la pace ...

L’alba di Yerevan

Eletto il sindaco della capitale armena con un voto trasparente. Il primo grande risultato della Rivoluzione di Velluto

Testo e foto di  Teresa di Mauro da Yerevan Se osservate una carta geografica, ...

Giochi pericolosi

La nuova Guerra Fredda. Scontro tra Usa e Russia sulla decisione di Mosca di rafforzare il dispositivo militare aereo della Siria

La reazione degli Stati Uniti non si è fatta attendere dopo che Mosca ha ...

Rohingya, la Corte internazionale indaga

La procura generale ha reso noto l’avvio dell'esame preliminare su presunti atti coercitivi che hanno provocato lo spostamento forzato della comunità musulmana birmana  in Bangladesh

Ormai è deciso. La Corte penale internazionale (Cpi/Tpi o Icc) comincerà ad acquisire elementi ...