Bielorussia. La condanna dell’Onu (aggiornato)

Interviene - nel silenzio generale - la responsabile dell'Ufficio per i diritti umani Bachelet: "Le persone hanno il diritto di esprimere dissenso"

Mercoledì sera un secondo manifestante è morto nei disordini seguiti al voto di domenica. ...

Onu/Libia: “interferenze straniere senza precedenti”

L'allarme del Segretario generale delle Nazioni Unite

“Il conflitto in Libia è entrato in una nuova fase, con interferenze straniere che ...

Italia. Il peso delle armi leggere

L’industria armiera nazionale  ha immesso sul mercato civile circa 10 milioni di  nuovi pezzi  negli ultimi quindici anni. L'intervento di Carlo Tombola, coordinatore scientifico di Opal, illustra l'ultima ricerca su un settore troppo in ombra

L’Osservatorio Permanente Armi Leggere e Politiche di Sicurezza e Difesa (OPAL) di Brescia ha ...

Yemen, la guerra non va in quarantena

Una ventina di raid aerei della coalizione a guida saudita colpiscono la capitale Sanaa

Il Covid-19 non ferma i conflitti armati. Lunedi la coalizione a guida saudita in ...

Virus, il piano Onu. “Agire adesso”

Appello per una strategia coordinata di risposta umanitaria. Due miliardi di dollari per combattere il Covid-19 nei Paesi più vulnerabili del mondo spesso vittime di conflitti e crisi climatiche. E la richiesta di un cessate il fuoco globale

“La storia ci giudicherà dal modo in cui abbiamo risposto alle comunità più povere ...

Lo Yemen a un bivio

Ennesimo allarme dell'inviato Onu Martin Griffiths: "O si mettono a tacere le armi  o scivoleremo di nuovo in conflitti e sofferenze  che abbiamo già visto"

“O si mettono a tacere le armi e si riprende il processo politico, o ...

I giorni della locusta

Le sicurezza alimentare di 20milioni di persone sta subendo gli effetti di una combinazione tra il conflitto dello Yemen e il cambiamento climatico, che sono alla base degli anormali sciami degli insetti

di Elia Gerola Gli Stati del Corno d’Africa sono soggetti alla più grave invasione ...

Madrid: allarme rosso per il clima

i grandi inquinatori bloccano ogni accordo. Ma una svolta virtuosa non è un'utopia

“Ho partecipato a questi negoziati sul clima da quando sono iniziati nel 1991. Ma ...

Apartheid climatico

“Mentre le persone in povertà sono responsabili solo di una frazione delle emissioni globali rischiamo uno scenario in cui i ricchi pagano per sfuggire al surriscaldamento, alla fame e ai conflitti mentre il resto del mondo è lasciato a soffrire" dice l’ultimo rapporto dell’Onu

“Perversamente, mentre le persone in povertà sono responsabili solo di una frazione delle emissioni ...

Cacciati dalla guerra

Oltre 70 milioni di persone  sono state sfollate in tutto il mondo l'anno scorso da conflitti, persecuzioni e violenze. La denuncia dell'Unhcr alla vigilia del  World Refugee Day

                            ...