Attacco a Mogadiscio

Tra le vittime il vice ministro del lavoro Saqar Ibrahim Abdala e diversi poliziotti

Militanti di Al-Shabab in Somalia hanno attaccato un edificio governativo nella capitale, Mogadiscio, uccidendo oltre una decina di persone tra cui il  vice ministro del lavoro Saqar Ibrahim Abdala e diversi poliziotti. Così riferiscono fonti locali alla Bbc. I militanti hanno prima inscenato un attentato suicida con un’autobomba e poi hanno fatto irruzione negli uffici del ministero. Il bilancio delle vittime non è ancora definitivo (Red/).

Nell’immagine, il servizio televisivo di AfricaNews

Leggi la scheda sulla Somalia

Leggi la scheda su Al Shabab del Cfr

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di emergenze in sviluppo

Tags:

Ads

You May Also Like

L’Africa a Fubine

Nella città piemontese  da oggi sino al 16 giugno la manifestazione "Africare". Dedicata a tutte le associazioni di volontariato della Provincia di Alessandria

AFRICARE – IX EDIZIONE VENERDI 14, SABATO 15 e DOMENICA 16 GIUGNO A FUBINE ...

Droni killer in Somalia: ancora vittime civili

Il virus non ferma gli aerei  senza pilota:  killer americani telecomandati che continuano a uccidere civili in Somalia. La denuncia di Amnesty International

di Lucia Frigo La pandemia di coronavirus che tiene impegnato il Mondo non impedisce agli Stati ...

Il Kenya di Kenyatta nel sangue

di Ilario Pedrini La vittoria era annunciata ed erano annunciati pure i brogli elettorali ...