Redazione

Clima: occhi puntati sull’Onu

Nell'attesa del summit delle Nazioni Unite milioni di persone sono scese in piazza in tutto il mondo per chiedere di agire contro il riscaldamento globale

Comincia lunedì 23 settembre, a New York il summit delle Nazioni Unite sul clima alla ...

Mine anti-veicolo: più incidenti

Il 2018 ha segnato un incremento del 18% rispetto all'anno precedente. Il rapporto di Sipri e Gichd

Sono stati quasi poco meno di 200 nel 2018 gli incidenti provocati da mine ...

Il Sud Africa e lo straniero

Per la terza volta in dieci anni il Paese è attraversato da violenze xenofobe. Le reazioni

Le violenze di natura xenofoba in Sud Africa provocano forte eco nel Continente. Dopo le ...

Tunisia al voto

Si avvicina il giorno delle presidenziali tra lotte intestine e una delicata fase di transizione economica

Ventisei candidati di cui due donne e circa otto milioni di cittadini chiamati alle ...

Libano-Israele: emergenza rientrata?

Dopo giorni di alta tensione, di missili e di droni, sembra tornata la calma sul confine, anche se le ragioni dello scontro tra Hezbollah e lo Stato Ebraico restano

Dopo una settimana di alta tensione sembra essere tornata la calma sul confine tra ...

Guerra all’istruzione

Nell'Africa Centro-Occidentale, l'insicurezza provocata dai conflitti e la sfiducia nel sistema, hanno portato 1,9 milioni di bambini fuori lontani dalle scuole. Il rapporto di Unicef

Attacchi e minacce contro l’istruzione hanno portato circa 1,9 milioni di bambini dell’Africa Centro ...

La riscossa degli zapatisti

L'Ezln annuncia la propria espansione in Chiapas con ventidue nuove realtà autonome. La reazione di Obrador e i rapporti tra il movimento e il nuovo governo del Messico

“Abbiamo rotto l’accerchiamento”. Così l’esercito zapatista di liberazione nazionale ha annunciato al Messico che ...

Terra e terrorismo: la guerra del Sahel

Gli scontri tra agricoltori e allevatori uniti agli attentati di gruppi armati fondamentalisti, aggravano la situazione della Regione, già alle prese con siccità e povertà

La lotta per la terra e gli attentati compiuti da estremisti non si fermano ...

Siria, arrivo (e vittime) a Khan Sheikhoun

Le forze governative hanno conquistato una delle ultime roccaforti 'ribelli': centinaia i morti e 400mila sfollati al confine con la Turchia

Giorni di scontri intensi e di riposizionamenti in Siria. I combattenti dell’opposizione si sono infatti ...

La storica firma del Sudan

Dopo mesi di attesa, di proteste e di violenza le forze civili e militari hanno reso ufficiale l'accordo per il governo di transizione. Cosa prevede il testo, approvato mentre il  Paese è alle prese con le inondazioni

E’ arrivata la firma. Lo storico accordo per il Sudan è nero su bianco, approvato ...