News

Kosovo: alta tensione nel dopo voto

Vince le legislative un partito di sinistra con un buon margine  ma i nodi restano. E la pace – mai arrivata davvero – si allontana ancora e forse di più

Turchia, gli universitari contro Erdogan

Da oltre un mese sono in corso le manifestazioni degli studenti contro il nuovo rettore dell’Università di Bogaziçi, nominato direttamente dal Presidente della Repubblica

Bogotà regolarizza un milione di rifugiati

Coro di elogi internazionali. Ma la violenza intacca il processo di pace

di Maurizio Sacchi Il Presidente colombiano Iván Duque ha annunciato uno Statuto temporaneo di ...

La Ue e il Mediterraneo

Nuovi strumenti per rilanciare e rafforzare il partenariato strategico fra l'Unione europea e i suoi partner del vicinato meridionale

Il futuro dei ghiacciai

I ghiacci che occupano la catena montuosa himalayana si ridurranno di due terzi entro il 2100. E  lo sforzo collettivo attuale di riduzione del riscaldamento globale non impedirà comunque che un terzo dei ghiacciai  si riducano entro la fine del secolo. Come conferma il recente disastro nell'Uttarakhand indiano

I ‘100 motivi’ delle donne curde contro la violenza di genere

Il movimento delle donne curde in Europa (Tjk-E) ha lanciato una campagna per arrivare al riconoscimento del femminicidio come crimine contro l’umanità e come forma di genocidio

I Patrick Zaki di Managua

Nelle prigioni del Nicaragua molti oppositori incarcerati e liberati a seguito di una finta amnistia per coprire le violenze squadriste sono stati di nuovo imprigionati dopo pochi giorni per droga, detenzione di armi o furto

Myanmar, aumenta la pressione internazionale

Nuova Zelanda e Usa contro i militari mentre per il sesto giorno consecutivo la gente torna in piazza. La giunta imposta una legge firewall per dare base legale all'oscuramento di Internet e social

Cina/India: segnali di disgelo

Ma resta tesa la situazione lungo il confine tra i due Paesi dove si continuano a registrare incidenti

Messico: strage di migranti

Incriminati 12 agenti di polizia. Sotto accusa la linea "Remain in Mexixo"