Fabio Bucciarelli: ancora un premio, questa volta italiano

Ancora. Si ancora. Qui il sito sta diventando una specie di bacheca dei trofei di Fabio Bucciarelli, manco fosse il Real Madrid. Il nostro, non contento di aver vinto il World Press e il Robert Capa, giusto l’altro giorno si è portato a casa il premio Amilcare Ponchielli 2013.  Lo ha deciso il gruppo di foto editori Grin e lui, Bucciarelli, dice di essere contento perché è il primo riconoscimento che riceve in Italia: come dire ho vinto già il Mondiale, ma mi mancava il campionato.
Insomma, Fabio non si ferma più e soprattutto il suo lavoro non si ferma più. Questo e’ un bene per noi: attraverso le sue foto capiamo meglio quello che accade. È un bene per lui: magari chi lo fa lavorare in Italia capira’ che va pagato per quel che vale, discorso che i nostri illuminati editori fingono di non capire. È un bene anche per il sito: fare da bacheca dei trofei ci piace proprio.

Tags:

Ads

You May Also Like

I motivi per accogliere nigeriani e nigeriane

di Andrea Tomasi «Nello Stato di Borno, in Nigeria, è in corso una vera ...

Le armi chimiche tra divieti e abusi

Dopo il blitz americano e franco-britannico in Siria

di Alice Pistolesi Il recente blitz sulla Siria rilancia il dibattito sul possesso e ...

Sri Lanka, si fa avanti l'”uomo forte”

Un appello di intellettuali asiatici che chiede che si eviti una deriva securitaria nel Paese  circola proprio mentre irrompe sulla scena politica chi potrebbe incarnarla

Un appello per evitare una deriva securitaria in Sri Lanka circola proprio mentre irrompe ...