Francia: sinistra in testa dopo il secondo turno

Alta affluenza e la vittoria per il Fronte Popolare. Tiene il centro. Le Pen perde la battaglia per la maggioranza all'Assemblea

In attesa dei risultati definitivi, già stasera (le urne si sono chiuse alle20) era chiara la vittoria in Francia della gauche  con il capo de La France Insoumise, Jean-Luc Mélenchon, a rivendicare la vittoria e dunque il governo: “Siamo pronti, Macron riconosca la sconfitta, ha il dovere di chiamare il Nuovo Fronte Popolare a governare”. Macron è debole ma non ne esce totalmente sconfitto. Lo schiaffo è soprattutto per la destra del Rassemblement National. Il Nuovo Fronte Popolare avrebbe fra i 180 e i 215 seggi (fonte Ansa ore 22). I giochi sono aperti. Macron parlerà a risultati definitivi conosciuti e quindi dopo la formazione definitiva dell’Assembla. Alta l’affluenza alle urne, più ancora che al primo turno.

Nel testo, l’home page di Le Monde di stasera 

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di situazioni in sviluppo

Tags:

Ads

You May Also Like

Italia in missione: dove e perché

L'attentato ad un auto di militari in Somalia riaccende i riflettori sulle presenza di soldati dell'Italia nel mondo. Una panoramica nel prossimo dossier

Un attacco kamikaze contro i militari italiani a Mogadiscio in Somalia ha provocato quattro ...

WARS III: vince Modola con un reportage dal Myanmar

Il fotoreporter è stato premiato anche a Perpignan ieri. I due finalisti sono Federico Rios, anche lui insignito al Visa pour l'image e Santi Palacios

È Siegfried Modola il vincitore della terza edizione di WARS, il concorso fotografico internazionale ...

L’Ora X per Julian Assange

Oggi a Londra il collegio dell'Alta Corte britannica che deve dire l'ultima parola sull'estradizione chiesta dal Governo degli Stati Uniti per l'editore di WikiLeaks

Con l’Alta Corte del Regno Unito pronta a considerare la richiesta finale di Julian ...