I conti della spesa militare

Il trend nel 2018 in un rapporto del Sipri. In ascesa

Il Rapporto Sipri TRENDS IN WORLD MILITARY EXPENDITURE, 2018 si può leggere qui

La spesa militare globale era di $ 1,822 miliardi nel 2018, un
aumento del 2,6 per cento dal 2017 in termini reali.

Il totale spesa militare ha rappresentato il 2,1 per cento di
prodotto interno lordo globale nel 2018.

I cinque più grandi nella spesa del  2018 sono stati  gli Stati Uniti,
Cina, Arabia Saudita, India e Francia, che insieme rappresentato il 60 per cento della spesa militare globale. Il sesto è la Russia.

Le spese militari statunitensi sono aumentate per la prima volta in sette anni, a $ 649 miliardi nel 2018. La Cina ha  aumentato le sue spese militari del 5,0% e l’India del 3,1 per cento. L’Arabia Saudita ha diminuito le sue spese militari del 6,5%, la Francia del  1,4 per cento e la Russia del 3,5 per cento.

Le spese militari aumentato in America centrale e  Caraibi, Europa centrale, Asia centrale e meridionale, Asia orientale, America del Nord, Sud America e occidentale ed  Europa.

La spesa militare è diminuita nell’Europa orientale,  nordafrica, Oceania, Sudest Asia e Africa sub-sahariana.

Le tabelle sono del Sipri

(Red/E.G.)

Tags:

Ads

You May Also Like

Celebrazioni di sangue

Settant’anni di Israele e della Nakba macchiati dal sangue nel giorno in cui gli Usa spostano l’ambasciata a Gerusalemme

di Alice Pistolesi Il primo giorno della nuova sede dell’ambasciata Usa a Gerusalemme è ...

Sudan del Sud, l’Onu vota l’embargo alle armi

Dopo anni di veti il Consiglio di sicurezza ha approvato un testo che prevede anche sanzioni ai responsabili militari

E’ stato votato ieri dal Consiglio di sicurezza dell’Onu un embargo sulla vendita e ...

Sudan, la protesta non si ferma

Le manifestazioni che chiedono le dimissioni di Bashir continuano tra vittime e arresti mentre si insinuano dubbi sulla lealtà dei militari al potere

Non si fermano e, anzi, sono riprese con più forza, le proteste in Sudan. ...