In Argentina vince Fernández

Il candidato dell'opposizione peronista di centrosinistra batte Mauricio Macri

Il candidato dell’opposizione peronista di centrosinistra Alberto Fernández è stato eletto presidente dell’Argentina con un voto e un futuro dominati  da preoccupazioni economiche. Fernández ha ottenuto oltre il 45% dei voti necessari per vincere, battendo il rivale  Mauricio Macri. Molta gente (come si vede nella foto di copertina tratta dal sito del Partito Giustizialista)  si è radunata  nel quartier generale elettorale di Fernández per celebrare il risultato.

Leggi il nostro approfondimento di ieri sulla vigilia elettorale e sulla crisi economica evidenziata dal titolo di oggi, qui a fianco,  del quotidiano argentino Clarin 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

Cacciati dalla guerra

Oltre 70 milioni di persone  sono state sfollate in tutto il mondo l'anno scorso da conflitti, persecuzioni e violenze. La denuncia dell'Unhcr alla vigilia del  World Refugee Day

                            ...

Sul Venezuela allo stremo si scontrano Usa, Cina e Russia

La crisi si aggrava:  il 1° maggio  a Caracas e in tutto il Paese  si confronteranno manifestazioni opposte organizzate dal governo di Nicolas Maduro e dall’opposizione guidata da Juan Guaidó

La notizia del momento riguarda il 1° maggio, quando, a Caracas e in tutto ...

Clima: effetti, anche sociali, sul Sud America

In America latina dalla foresta fluviale tropicale, alle vette delle Ande, effetti e cause del riscaldamento globale si presentano in maniera evidente e spesso drammatica

di Maurizio Sacchi Lo scioglimento dei ghiacciai delle Ande, che porta prima alluvioni, spesso accompagnate ...