L’Africa a Fubine

Nella città piemontese  da oggi sino al 16 giugno la manifestazione "Africare". Dedicata a tutte le associazioni di volontariato della Provincia di Alessandria

AFRICARE – IX EDIZIONE
VENERDI 14, SABATO 15 e DOMENICA 16 GIUGNO A FUBINE (Alessandria). Con la partecipazione di Atlante delle guerre

Africare, la manifestazione dedicata a tutte le associazioni di volontariato della Provincia di Alessandria, e a tutte le persone che vogliono dedicare un po’ della loro vita impegnandosi per cercare di cambiare questo mondo, quest’anno si terrà a Fubine, nell’area dei Campi Cerrina.
L’evento, nato alcuni anni orsono a Sezzadio tramite l’Associazione Pole Pole, ha visto aumentare negli anni la collaborazione fattiva con numerose associazioni del territorio.

Per questa nona edizione sarà di nuovo L’Abbraccio, venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 giugno, a curare l’organizzazione delle tre giornate, con l’intento di continuare a creare e approfondire la conoscenza tra le realtà che operano a vario titolo nel volontariato.
L’evento quest’anno si arricchisce della presenza, all’incontro/dibattito sabato 15 alle 18,00 nella Chiesa dei Batù, del giornalista e scrittore Emanuele Giordana, presidente dell’associazione Afgana e direttore editoriale del sito atlanteguerre.it. Il dibattito tratterà il tema dei focolai di guerra attualmente esistenti nel nostro mondo, per proporre la figura del volontario, in modo particolare, e di ogni persona di buona volontà, come operatore di giustizia e di pace.
All’interno della manifestazione è previsto anche lo svolgimento della camminata “Passeggiando a 4 zampe” che L’Abbraccio organizza ogni anno nel mese di giugno, a cui possono partecipare tutti bidepi e quadrupedi, possessori di cani e non, Questo il programma:
VENERDI 14: ore 19,30 apertura del mercatino etnico, a cura delle associazioni partecipanti, e dello stand gastronomico; ore 21,30 spettacolo teatrale giovani Stregatti ed esibizione di alcune classi della scuola di danza Dance of Life di Valmadonna diretta da Serena Venturini.

SABATO 15: ore 17,00 apertura del mercatino etnico; ore 18,00 incontro dibattito alla Casa del Popolo; ore 19,30 apertura dello stand gastronomico con piatti tradizionali africani e piemontesi; ore 21 serata musicale con il gruppo dei FURASTE
Domenica 16: ore 9,30 “Passeggiando a 4 zampe” camminata per bidepi e quadrupedi; ore 17 apertura mercatino etnico; ore 19,30 apertura stand gastronomico; ore 21 serata musicale con il gruppo ‘Ntoni Montano & B-Side Orkestra.
L’iniziativa è sostenuta con il contributo della Regione Piemonte “Protocollo Migranti” Assessorato alle Politiche giovanili, Diritto allo studio universitario, Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione della Regione Piemonte e dal CSVAA.
Si ringraziano il Comune, la Pro Loco e tutte le associazioni di Fubine per la partecipazione e il prezioso sostegno organizzativo.
Per informazioni: 333 2879273 – 338 7877644.

Tags:

Ads

You May Also Like

Il cimitero Mediterraneo

Le rotte che attraversano il mare restano tra le più pericolose del mondo. Le denunce di Amnesty e Unhcr e alcuni dati che fotografano la situazione

Il Mar Mediterraneo si è trasformato per molti, troppi, in un cimitero. La rotta del ...

Tutta l’energia dell’Algeria

di Andrea Tomasi L’Algeria è in crisi: una crisi economica profonda dovuta ai bassi ...

Migranti, finalmente scopriamo che valgono quasi quanto la Fiat

L’editoriale di Raffaele Crocco E finalmente ce l’hanno detto. Qualche sospetto – diciamolo – ...