L’Australia brucia

Ma il governo difenda la sua politica sul carbone. L'intervento di Greta

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha difeso lunedì la politica climatica e l’industria del carbone  australiana, mentre 200 incendi si sono scatenati con poco segno di attenuazione. Le sue parole – scrive la tedesca Deutsche Welle – arrivano il giorno dopo che la giovane attivista svedese per il clima Greta Thunberg ha condannato la mancanza di azioni politiche da parte del governo australiano. “Non riusciamo ancora a stabilire un collegamento tra la crisi climatica e l’aumento degli eventi meteorologici estremi e le catastrofi naturali”, aveva scritto Thunberg su Twitter.

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di emergenze in sviluppo

In copertina un’immagine di BÜNYAMİN GÖRÜNMEZ da Unsplash

Tags:

Ads

You May Also Like

Afrin sotto assedio, una voce curda

Di Alice Pistolesi Una città assediata, migliaia di persone in trappola. Afrin, al confine ...

Saranno cosa nostra

Il premier Bibi Netanyahu ha detto che Israele applicherà immediatamente la sovranità del suo Paese alla Valle del Giordano e al Mar Morto settentrionale  se riceverà un quinto mandato

Il premier israeliano  Netanyahu  ha detto  che Israele “applicherà immediatamente la sovranità del suo ...

Tempesta sullo stretto

Un video iraniano che mostra la petroliera britannica sequestrata innesca nuove polemiche. E gli Usa reagiscono

Il Corpo dei guardiani della rivoluzione iraniana (IRGC) ha pubblicato un filmato che mostra ...