Lula vs Bolsonaro: si va al ballottaggio

L'ex Presidente non ce la fa a superare l'attuale Capo di Stato al primo turno. Si torna a votare tra quattro settimane

Il risultato  delle elezioni presidenziali di quest’anno in Brasile non vede la vittoria al primo turno, come sembrava dai sondaggi, dell’ex Presidente Lula da Silva. Si va dunque al ballottaggio. La differenza tra l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, che rappresenta il 48,2% dei voti validi, e il presidente Jair Bolsonaro (PL), che rappresenta Il 43,3% del totale, è di 5,1 punti, pari a poco più di 6 milioni di voti. I seggi elettorali che chiudevano alle 17:00 ora locale (20:00 Gmt). Il secondo turno di votazioni, che estende di altre quattro settimane quella che è stata una campagna molto  tesa, si svolgerà il 30 ottobre.

(Red/Est)

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di emergenze in sviluppo

Nell’immagine di copertina, il titolo stamattina del quotidiano brasiliano  O Globo

Tags:

Ads

You May Also Like

Il prezzo del glifosato

Il colosso tedesco Bayer è stato condannato negli Stati uniti a un risarcimento  miliardario per l'uso del Roundup prodotto dalla Monsanto. Gli effetti sulla borsa

Il colosso tedesco Bayer è stato condannato da un tribunale di Oakland, Stati uniti, ...

Non c’è Pace se non c’è lavoro

Un mondo in pace è un mondo in cui ogni essere umano ha un lavoro dignitoso e lo ha perché è un suo è diritto. Un diritto, non merce, non un costo come da decenni sentiamo dire

di Raffaele Crocco* La questione è che il lavoro è il primo mattone per ...

Organi che non suonano

di Andrea Tomasi Dal 5% al 10% dei reni e dei fegati trapiantati ogni ...