Occhi di guerra

Il documentario sul  "diritto della memoria” viene proiettato giovedì 3 settembre alle ore 21.15 al Museo delle Scienze di Trento. Ingresso libero

OCCHI DI GUERRA – Trento sotto le bombe della II Guerra Mondiale: il documentario nasce col proposito di dare voce alle vittime civili dei bombardamenti su Trento della Seconda Guerra Mondiale. Un progetto durato quasi due anni che ha messo in campo una scrupolosa ricerca per rintracciare i superstiti ancora in vita e tutte quelle persone in grado di riferire testimonianze dirette. Con questo lavoro di restituzione della memoria si è voluto esplorare l’impatto psicologico e sociale su di una comunità, come quella di Trento, del tutto impreparata a farvi fronte. Il documentario, inoltre, ha inteso indagare il fenomeno poco conosciuto della “guerra in tempo di pace”, offrendo le testimonianze delle vittime civili posteriori al conflitto – in particolare bambini – colpite dallo scoppio di ordigni inesplosi e rimaste poi mutilate sia nel corpo che nell’anima.

Giovedì 3 settembre alle ore 21.15 al Museo delle Scienze di Trento. Ingresso libero. Penotazioni online eventbrite.it Trento

In collaborazione con l’Associazione 46mo parallelo

Tags:

Ads

You May Also Like

Libano, si infiamma la piazza

Per la seconda notte consecutiva una nuova ondata di proteste in tutto il Paese

Per la seconda notte consecutiva il Libano ha visto una nuova ondata di proteste. Le ...

Rompicapo Libia

La stampa americana scrive che, prima che il generale  Khalifa Haftar lanciasse la sua offensiva su Tripoli, l'Arabia Saudita gli ha offerto  decine di milioni di dollari per contribuire a pagare l'operazione

Giorni prima che il generale  Khalifa Haftar lanciasse un’offensiva su Tripoli, l’Arabia Saudita avrebbe ...

La rabbia di Beirut

A quattro giorni  dalla doppia esplosione del 4 agosto al porto di Beirut la rabbia popolare è esplosa ieri nel centro della capitale libanese

A 4 giorni  dalla doppia esplosione del 4 agosto al porto di Beirut, che ...