On the street di Francesco Cavalli

Non ci sono numeri precisi su quanti siano i bambini e i ragazzi che vivono in strada a Nairobi. Quattro milioni di abitanti nella capitale del Kenya, più della metà vive negli oltre 200 slums che attanagliano la città, da quelli più vicini al centro a quelli più in periferia. Secondo una stima diffusa dal governo keniano sarebbero oltre 130mila i ragazzi che vivono in strada, alcuni anche molto piccoli, dai sei, anche cinque anni qualche volta.
On the street, è un racconto per immagini su questa vita in strada. Kibera, fra i più grandi slums d’Africa, Riruta, Korogocho e la city di Nairobi.

http://www.flickr.com/photos/francescocavalli/sets/72157629491530357/show/

Tags:

Ads

You May Also Like

Sudan, ancora uno sciopero generale

Le Forze per la libertà e il cambiamento lanciano un nuovo ultimatum ai militari che intanto continuano la repressione

Un nuovo sciopero generale in vista mentre non si ferma la repressione dei militari in ...

copertina del libro di Lorenzo Trombetta

Siria, dagli Ottomani agli Asad. E oltre

[dropcap][/dropcap]Raccontare oggi la Siria gettando uno sguardo alla sua storia, al suo passato, ad ...

Colombia: passaporto per i bambini venezuelani

Bogotà concede la nazionalità a più di 24mila bambini del Venezuela nati nel Paese dopo che i loro genitori sono fuggiti oltre confine. Pieno sostegno da Unicef e Unhcr. Il comunicato ufficiale Onu

L’agenzia delle Nazioni Unite per la migrazione, OIM, ha accolto con favore la decisione della ...