On the street di Francesco Cavalli

Non ci sono numeri precisi su quanti siano i bambini e i ragazzi che vivono in strada a Nairobi. Quattro milioni di abitanti nella capitale del Kenya, più della metà vive negli oltre 200 slums che attanagliano la città, da quelli più vicini al centro a quelli più in periferia. Secondo una stima diffusa dal governo keniano sarebbero oltre 130mila i ragazzi che vivono in strada, alcuni anche molto piccoli, dai sei, anche cinque anni qualche volta.
On the street, è un racconto per immagini su questa vita in strada. Kibera, fra i più grandi slums d’Africa, Riruta, Korogocho e la city di Nairobi.

http://www.flickr.com/photos/francescocavalli/sets/72157629491530357/show/

Tags:

Ads

You May Also Like

Polveriera Mozambico

Un gruppo terroristico si diffonde nel Paese dove la ricchezza data dalle materia prime non è condivisa. Dove nasce la violenza e qualche perché

di Alice Pistolesi Una nuova ondata di violenza invade il Mozambico. Un’ondata che pare ...

Sahara Occidentale: ancora un nulla di fatto

Il Consiglio di Sicurezza ha rinnovato la missione Minurso con una risoluzione che, secondo il fronte Polisario e non solo, mina i progressi fatti nei mesi precedenti

Essere in una situazione di stallo non è certo una novità per il Sahara ...

Senegal ad alto rischio

di Andrea Tomasi Troppo moderato per piacere, troppo tollerante per essere tollerato, troppo benestante ...