Spegnere la guerra/ Il contributo dell’Atlante

Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace

Nell’immagine di copertina, i conflitti nel mondo

“L’Atlante scrive delle guerre perché un giorno l’Atlante non sia più necessario. Anche raccontare l’insensatezza e le atrocità dei conflitti può e deve aiutare a costruire una cultura di pace” (Raffaele Crocco)

Conoscere le guerre per combatterle. Il nostro contributo alla Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace del 25 gennaio 2020

Tags:

Ads

You May Also Like

Siria, nessuna tregua

I presidenti di Russia, Iran e Turchia hanno discusso del futuro di Idlib e del conflitto senza arrivare ad un accordo. Si profila un rinvio

Del futuro di Idlib e probabilmente dell’intero conflitto siriano si è discusso oggi a ...

Putin: «La Nato ha bisogno di un nemico»

di Ilario Pedrini «Sembra che la Nato abbia bisogno di un nemico esterno per ...

Armi e droga con Mafia Spa

di Tommaso Andreatta La mafia è sempre più internazionale. Le radici sono sempre in ...