Spegnere la guerra/ Il contributo dell’Atlante

Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace

Nell’immagine di copertina, i conflitti nel mondo

“L’Atlante scrive delle guerre perché un giorno l’Atlante non sia più necessario. Anche raccontare l’insensatezza e le atrocità dei conflitti può e deve aiutare a costruire una cultura di pace” (Raffaele Crocco)

Conoscere le guerre per combatterle. Il nostro contributo alla Giornata di mobilitazione internazionale per la Pace del 25 gennaio 2020

Tags:

Ads

You May Also Like

La colonna infame

Fotonotizia. La fuga dall'Honduras verso la speranza nel Nord. In settimana l'approfondimento dell'Atlante sui motivi di un esodo di massa senza precedenti. Criminalizzato

Partiti a piedi e in autobus dal nord-ovest dell’Honduras il 13 ottobre sono ormai ...

Migranti, la verginità perduta dell’Australia

di Ilario Pedrini «Hai mai pensato di sposare un’australiana?» «Io? Non posso». «Perché?». «Beh, ...

Kherson, la ritirata e i dubbi

Scetticismo di Kiev dopo la decisione di Mosca di fare un passo indietro dalla città sul Dnipro

Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha dichiarato mercoledì di aver ordinato alle ...