Sudan: bomba sulla transizione

Il primo Ministro Adalla Hamdok è scampato a un attentato dalla dinamica poco chiara e dai mandanti ancora sconosciuti

Una bomba sulla transizione democratica in Sudan: è scampato a un attentato il primo Ministro Adalla Hamdok. Secondo i media locali Hamdok stava andando nel suo ufficio quando, poco prima del ponte Kober che collega la zona Nord di Khartoum con il centro della città dove ha sede il governo, si è verificata l’esplosione: il primo Ministro è stato immediatamente evacuato e portato in un luogo sicuro. La dinamica dell’attentato comunque non è chiara: c’è chi parla di un’autobomba esplosa all’arrivo del convoglio, mentre testimoni citati dall’agenzia Reuters sostengono che l’attacco “è partito dall’alto”. Non si hanno, per il momento, informazioni su mandanti o possibili responsabili dell’attentato.

Poco dopo l’attentato il primo Ministro ha tranquillizzato i sudanesi per mezzo di Twitter: “Assicuro al popolo sudanese che sto bene e che sono completamente in salute. Quello che e successo non fermerà la marcia per il cambiamento”. Hamdok è stato nominato primo ministro nell’agosto 2019, al termine di mesi di protesta che hanno portato alla deposizione dell’ex presidente Omar al Bashir e alla turbolenta e travagliata istituzione di un governo di transizione a guida civile con componenti delle Forze armate, per anni protagoniste indiscusse della scena politica.

Tags:

Ads

You May Also Like

Nuove violenze nel Rakhine birmano

L'Arakan Army attacca postazioni del governo  che lo accusa di legami con la guerriglia rohingya. Gli sfollati sono già 2.500 secondo l'Onu

Dal nostro inviato Emanuele Giordana Bangkok – E’ senza pace lo Stato birmano del ...

Il dietrofront del sultano

L’interferenza occidentale sul caso Osman Kavala fa infuriare il presidente della Turchia  Erdogan che minaccia l’espulsione di 10 ambasciatori. Ma che poi ci ripensa

di Filippo Rossi Il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato lunedì mattina che ...

Riparte il concorso fotografico WARS

Al via la seconda edizione del Concorso Fotografico promosso da 46° Parallelo/Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo insieme a Montura, in collaborazione con InterSOS e Fondazione Museo Storico del Trentino. Second edition of WARS Wars and Revolutionary Stories Photo Contest

L’associazione 46° Parallelo/Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo insieme a Montura, in ...