Myanmar, schiaffo asiatico ai generali

L'Associazione regionale del Sudest prende posizione sul golpe: tornare allo status quo e liberare i detenuti politici. Salvando forma e sostanza

Myanmar, vittime e giallo diplomatico

Mentre aumenta il numero dei dimostranti uccisi da forze di sicurezza e squadracce va in scena un'improvvida mossa di Giacarta. Che mette in imbarazzo l'Asean ma alla fine diventa l'ennesimo schiaffo ai golpisti birmani

Una Nobel imbarazzante

Rohingya. Aung San Suu Kyi difende ancora una volta l'operato dei militari birmani e la sentenza contro i giornalisti condannati a sette anni di carcere

di Emanuele Giordana Difendere l’indifendibile. Aung San Suu Kyi, la Nobel de facto premier ...