Usa/Corea, in viaggio per Hanoi

Kim Jong-un sarà in Vietnam già da lunedi. Mercoledi e martedi il secondo round negoziale tra il leader coreano e Donald Trump

Il treno blindato che le autorità coreane usano da sempre per la sicurezza dei loro spostamenti è attualmente in Cina da dove sta proseguendo per Hanoi, la città asiatica scelta per il secondo summit tra il leader coreano Kim Jong-un e il presidente americano Donald Trump. Bangkok e una località nelle Hawaii, inizialmente nella rosa, sono state scartate. Kim Jong-un, che sarà ad Hanoi già da lunedi,  farà in Vietnam anche una visita di Stato. Quanto a Washington, la scelta di Hanoi avrebbe anche privilegiato il desiderio americano di rafforzare i legami col Vietnam che, nonostante le ormai discete relazioni con Pechino, resta un Paese fuori dalla sua diretta sfera di influenza.

L’incontro ufficiale si svolgerà mercoledi e giovedi. Atlanteguerre ospiterà nei prossimi giorni un’analisi di quanto è sul tavolo negoziale

In copertina, uno degli articoli dedicati al summit sui giornali di questi giorni che si sono occupati nel dettaglio dei preparativi

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

Le strade di Dacca

Da più di una settimana la protesta degli studenti nella capitale del Bangladesh. Governo e polizia rispondono con l'uso della forza. E di squadracce di partito

Da oltre una settimana la cronaca quotidiana di Dacca, capitale del Bangladesh, è attraversata ...

Se anche i buddisti sono violenti

di Ilario Pedrini «Non è il momento per la calma. È il momento di ...

Ruspe israeliane contro la “scuola di gomme”

Bulldozer e soldati contro la protesta per la demolizione del villaggio palestinese di al-Khan al-Ahmar

Almeno 35 palestinesi feriti, di cui quattro in ospedale, violenze, arresti. E’ il bilancio ...