Caravan – In viaggio per il mondo

Caravan 01×31

La corruzione impoverisce l’Africa. Affrontiamo la questione del Kenya, che torna a far parlare di sè. Negli ultimi giorni le prime pagine dei giornali sono state occupate dal caso del Servizio Nazionale per la Gioventù. Dalle casse sono spariti spariti 100 milioni di dollari di denaro pubblico. Nello scandalo sono implicati tutti i vertici attuali dell’istituzione e quelli della gestione passata. Ne parliamo in questa puntata di Caravan. Ma parliamo anche di Australia e di ambiente massacrato. I coralli della Grande Barriera Corallina australiana hanno una tolleranza allo stress da calore più bassa di quanto finora ritenuto e questo contribuisce a cambiamenti permanenti nel mix di specie in alcune delle regioni più incontaminate della Barriera, che è parte del patrimonio mondiale Unesco e si estende per 2300 km al largo della costa nordest dell’Australia. Lo dice uno studio internazionale pubblicato su Nature.

20/06/2018 – 08:00 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×30

La Giordania ha un nuovo premier. Omar al-Razzaz è stato scelto lo scorso 5 giugno da re Abdallah II per guidare il governo e risolvere la crisi economica e sociale che il Paese sta attraversando. Omar al-Razzaz ha 58 anni. È un economista, si è formato a Harvard e ha lavorato per la Banca mondiale negli Stati Uniti e in Libano. A lui il Paese si è affidato per uscire dalla crisi. Ne parliamo ai microfoni di Caravan, dove affrontiamo anche la questione dello scontro Etiopia-Eritrea.

16/06/2018 – 08:00 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×29

La notizia è di quelle che non trovano molto spazio sui grandi mezzi di informazione. Nelle scorse settimane il conservatore Mario Abdo Benítez del Partito Colorato ha vinto le presidenziali in Paraguay, battendo il suo principale avversario Efraín Alegre, che si era presentato alle elezioni con una coalizione di centrosinistra. Ne parliamo in questa puntata di Caravan. Ai nostri microfoni parliamo anche di sessismo nelle Filippine, dove un bacio imposto dal presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha fatto discutere non poco.

11/06/2018 – 15:00 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×28

L’Africa è costretta – si fa per dire – ad affidarsi alle energie pulite. Parliamo di 650 milioni di persone senza elettricità. Le energie rinnovabili, fotovoltaico in prima fila, possono cambiare la società africana anche senza la rete elettrica. Questo è almeno ciò che sostiene Roberto Vigotti, segretario generale di Res4Africa, associazione sostenuta da Enel Green Power. Sono questi gli affari verdi in Africa. Ne parliamo in questa puntata di Caravan. Ma parliamo anche di America e dei dazi che vuole imporre l’amministrazione Usa.

11/06/2018 – 15:00 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×27

Nella Repubblica di Gibuti (Africa) sta diventando sempre più forte la Cina. Parliamo di forza economica e militare. Pechino sta estendendo la sua base militare proprio nella periferia della città di Gibuti, la prima, e per ora l’unica, fuori dai confini nazionali. E tutto questo succede in un momento di alta tensione tra Washington e Pechino. In questa puntata di Caravan vi raccontiamo cosa sta facendo esattamente il governo cinese. E vi parliamo della contromosse dell’amministrazione Trump sia in Africa che nel Mar Cinese Meridionale.

05/06/2018 – 00:00 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×26 Colombia: intervista integrale a Somoza

«Per la prima volta nella sua storia una forza di sinistra si gioca la presidenza della Colombia». Alcuni tratti inaspettati hanno caratterizzato il primo turno di elezioni presidenziali che si sono svolte nel Paese il 27 maggio. Alfredo Somoza, giornalista e presidente istituto cooperazione economica internazionale di Milano, ne ha presentati alcuni ai microfoni di radio Caravan. Nei giorni scorsi vi abbiamo dato un’anticipazione. Ecco qui sotto l’intervista integrale.

05/06/2018 – 09:40 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×25

Un alto ufficiale dell’esercito congolese, il generale Norbert Dabira, è stato condannato a 5 anni di prigione. L’accusa è di avere messo in pericolo la sicurezza dello Stato. L’alto ufficiale era accusato di avere pianificato l’assassinio del presidente Sassou Nguesso, attraverso l’abbattimento del suo aereo. Le contestazioni sul piano giudiziario sono state rivelate in tribunale con la testimonianza dell’ex comandante della Guardia Repubblicana Nianga Mboula. E in questa puntata di Caravan parliamo anche di furto di dati. La società britannica Cambridge Analytica, al centro dello scandalo dei dati violati degli utenti Facebook, ha dichiarato bancarotta negli Stati Uniti, presentando domanda presso un tribunale di New York. Ecco perché.

01/06/2018 – 22:55 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×24

Da una parte le popolazioni seminomadi Masaai, dall’altra i grandi colossi del turismo internazionale. Oggetto del contendere il Parco Nazionale del Serengeti, nel nord della Tanzania. Le politiche di conservazione del Paese africano starebbero danneggiando le popolazioni autoctone, che da questo turismo di élite non sembrano avere alcun vantaggio. Di questo parliamo oggi a Caravan. E parliamo anche di diritti delle donne dell’Arabia Saudita.

29/05/2018 – 18:35 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×23 – Colombia, parla Alfredo Somoza: anteprima

Per la Colombia le elezioni presidenziali del 27 maggio 2018 sono state le prime dopo la firma degli accordi di pace tra il Governo e le Farc (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia). Il primo turno di elezioni ha decretato un testa a testa tra l’esponente che potremmo definire di centro destra, delfino dell’ex presidente Uribe, Ivan Duque e il progressista Gustavo Petro, già sindaco di Bogotà con un passato nelle file del gruppo antigovernativo M19. Ai microfoni di Radio Caravan l’analisi di Alfredo Somoza, giornalista e presidente istituto cooperazione economica internazionale di Milano. Ecco un’anticipazione. Nei prossimi giorni pubblicheremo l’intervista integrale.

29/05/2018 – 18:35 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×22

La Nigeria ha un potenziale enorme in termini di posti di lavoro. Si parla di 700.000 impieghi. È considerato uno strumento economico importante per riequilibrare la bilancia commerciale del Paese. Parliamo di una realtà con esportazioni annue per 800 milioni di dollari e un import per 500 milioni. Il governo nigeriano avrebbe a disposizione un nuovo oro: la filiera della pelle. Lo dicono esponenti del mondo della conceria in Italia. In questa puntata parliamo anche di Cile. La Chiesa cattolica cilena scossa da una confraternità di abusatori sessuali. E il vescovo Alejandro Goic si trova in grosse difficoltà di fronte ai media di mezzo mondo. Una testimone ha raccontato di aver avuto consegnato a Goic una lista di 17 sacerdoti: un gruppo dedicato ad abusi.

28/05/2018 – 08:35 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×21 Corea, Trump ci ripensa: l’intervista integrale

Prima mette la retromarcia e poi innesta la prima. Sulla Corea per il presidente Donald Trump è tutto un andare avanti-indietro. L’inquilino della Casa Bianca torna ad aprire alla possibilità di incontrare il leader nordcoreano Kim Jong-un il 12 giugno. «Vedremo cosa succederà, al momento stiamo dialogando con il regime di Pyongyang» ha sottolineato il numero uno americano, che aveva annullato il precedente vertice, previsto il medesimo giorno. Il racconto dell’altra Corea fatto dalla professoressa Rosella Ideo. L’intervista integrale ai microfoni di Caravan.

26/05/2018 – 01:35 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×20 Caso Usa-Corea – Anteprima intervista Ideo

Nulla di fatto. Il vertice tra Donald Trump e il leader coreano Kim Jong-un, previsto a Singapore il prossimo 12 giugno, è saltato. A tirare il freno sull’accordo sul nucleare è stato il presidente americano dopo lo scontro diplomatico tra Washington e Pyonyang. Uno scontro nato a seguito delle affermazioni incaute di due alte cariche del governo a stelle e striscie: il segretario per la sicurezza nazionale John Bolton e il numero due della Casa Bianca Mike Pence, che hanno paragonato il “caso Nord Corea” al “caso Libia”. Ai nostri microfoni la professoressa Rosella Ideo ci parla dell’altro lato della medaglia. Perché la Corea del Nord non deve avere l’atomica?

25/05/2018 – 00:35 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×19

In questa puntata di Caravan parliamo di Africa, di Mozambico in particolare. Il Paese ha perso il leader dell’opposizione. Alfonso Dhlakama non ha retto ad un attacco cardiaco. È morto nella foresta nella quale era solito stare assieme agli esponenti della minoranza. Si tratta ora di capire cosa accadrà dopo la scomparsa di questo capo carismatico e anche molto chiacchierato. E sempre qui parliamo di Nuova Zelanda, dove il National Party, per la prima volta si affida ad un Maori.

22/05/2018 – 15:20 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×18 Speciale Turchia – L’intervista ad Anna Maria Giordano

La Turchia brutta, sporca e cattiva. Ma è veramente così? C’è stato un tempo in cui il governo di Ankara veniva elogiato dalle cancellerie europee. E c’è stato un momento in cui il Paese, oggi guidato da Recep Tayyip Erdoğan, sembrava essere ad un passo dall’entrata nell’Unione Europea. Oggi la Turchia è considerata impresentabile, ma rimane un Paese corteggiatissimo. Di questo ruolo strategico ci parla Anna Maria Giordano, giornalista Rai, tra gli ideatori e conduttori della trasmissione Radio3 Mondo. Ecco l’intervista integrale

18/05/2018 – 23:55 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×17 Speciale Turchia – Anteprima

Dove va la Turchia di Recep Tayyip Erdoğan? Oggi pare essere lontanissima dall’Unione Europea, quell’Europa a cui aveva chiesto di aderire. Il governo di Ankara collabora con le istituzioni dell’Ue, gestendo l’emergenza dei profughi siriani. E quanto strategico è questo grande Paese nello scenario del Mediterraneo? Quanto può fare comodo alle grandi potenze? L’Italia – ricordiamo – è il terzo partner commerciale. In questo speciale di Caravan abbiamo intervistato Anna Maria Giordano, giornalista Rai, tra gli ideatori e conduttori della trasmissione Radio3 Mondo. Di Turchia ed Europa Giordano parlerà a Cesena, nell’ambito festa di Radio3 (dal 25 al 27 maggio)

17/05/2018 – 23:55 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×16

Linea dura, anzi durissima, dell’amministrazione americana contro i migranti messicani. Il presidente Donald Trump, attraverso i suoi rappresentanti, ha promosso un progetto tanto banale quanto micidiale: se attraversi il confine illegalmente (senza i necessari documenti) i minori che si trovano con te vengono separati e collocati in speciali strutture. In questa puntata di Caravan parliamo anche di Africa. Le inondazioni tornano a causare vittime in Kenya. Nel territorio di Solai il cedimento di una diga ha causato la morte di 41 persone. Dopo il lungo periodo di siccità, ora le alluvioni stanno facendo nuove vittime.

16/05/2018 – 23:18 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×15

In questa nuova puntata di Caravan parliamo di Etiopia, un Paese che potrebbe rappresentare un sorta di traino per l’economia del continente africano. Vi forniamo tutti gli elementi e i dati per capire cosa sta succedendo esattamente. Perché uno Stato come quello etiope pare avere le carte in regola per riscattarsi? E poi parliamo di attività militari e sistema di difesa in Europa. Ecco cosa sta succedendo.

11/05/2018 – 23:11 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×14

In questa nuova puntata di Caravan parliamo di Cina e dei crediti vantati dai colossi verso l’Africa. Si tratta di 220 miliardi di dollari. «Pechino concede prestiti predatori». La denuncia viene dall’ex segretario di Sato americano Tillerson. Ma da Oriente la reazione non è mancata. Ai nostri microfoni affrontiamo anche la questione della crisi del Sud Sudan. I negoziati finora sono miseramente falliti.

08/05/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×13 Eta – intervista integrale al prof Carotenuto

Cosa è successo nei Paesi Baschi. Lo scioglimento del movimento separatista Eta è stato annunciato nei giorni scorsi. Questo rappresenta un punto di svolta per la Spagna. Ma cosa è successo esattamente e quali sono ora le prospettive per chi continua a volere l’indipendenza? E cosa può fare l’Unione Europea? Ce lo dice il professor Gennaro Carotenuto, docente di storia contemporanea dell’Università di Macerata, che abbiamo raggiunto telefonicamente. Dopo l’anteprima, ecco la versione integrale della sua intervista.

07/05/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×12 Speciale Eta

In questa puntata di Caravan parliamo di Paesi Baschi, dello scioglimento del movimento indipendentista Eta. Questa è una svolta per la storia della Spagna. Ma cosa è successo esattamente e che ne sarà delle richieste di autonomia nella penisola iberica? Ce lo dice il professor Gennaro Carotenuto, docente di storia contemporanea dell’Università di Macerata, che abbiamo raggiunto telefonicamente. Questa è una anticipazione. Nelle prossime ore pubblicheremo l’intervista integrale.

05/05/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×11

In questa puntata di Caravan vi parliamo dell’ex dittatore boliviano Luis Garcia Meza, morto all’età di 89 anni. Dietro di sé ha lasciato una lunga scia di sangue. Era il 57° Presidente della Bolivia. Il suo è considerato uno dei governi più nefasti della Repubblica. Un “campione” nella demolizione dei diritti civili e nella distruzione di un Paese. E ai nostri microfoni parliamo anche di Sud Sudan. Sono passati più di quattro anni dall’inizio del conflitto civile e la crisi appare ancora senza vie d’uscita. Ecco cosa è successo a Juba, la capitale.

04/05/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×10

L’Iran si sta dotando di armi nucleari. Come sta reagendo l’America di Trump e cosa sta facendo Israele? Chi può armarsi e chi no. Ne parliamo in questa nuova puntata di Caravan. Ai nostri microfoni si parla anche di Sudan. Nei giorni scorsi il presidente del Sudan Omar Hassan El-Bashir ha consegnato alla rappresentante dell’Onu nel Paese, Marta Ruedas, la maggior onorificenza sudanese. C’è un piccolo dettaglio: il presidente El-Bashir è è ricercato dalla Corte penale internazionale per dieci capi d’accusa.

03/05/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×09

In Ruanda sono state scoperte quattro fosse comuni contenenti almeno 200 corpi di vittime del genocidio del 1994. Ne ha dato notizia nei giorni scorsi il sito del quotidiano ruandese The New Times. Ne parliamo in questa puntata di Caravan. E a questi microfoni vi raccontiamo anche perché i bambini nati in Giappone, Islanda e Singapore hanno la probabilità di sopravvivenza più alta, mentre i neonati in Pakistan, Repubblica Centrafricana e Afghanistan la più bassa.

30/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×08

In questa puntata di Caravan parliamo della lotta dell’acqua, che vede protagonisti Egitto, Etiopia e Sudan. È una battaglia politica ed economica per la diga di Gerd. E poi vi raccontiamo cosa succede nelle baie australiane

28/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×07

Chi è Abiy Ahmed, il nuovo presidente dell’Etiopia e cosa ci si aspetta dal leader del Paese africano? Incubo Iran e armi nucleari: ecco cosa vuole fare l’America di Trump e le mosse dell’Ue. Di questo si parla ai microfoni di Radio Caravan

27/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

 

Caravan 01×05

Grace Mugabe finisce nei guai. La moglie dell’ex presidente dello Zimbabwe è indagata per traffico di avorio verso Cina, Emirati Arabi e Stati Uniti. In questa puntata di Caravan parliamo anche di armi e del fallimento di una delle più grandi società produttrici degli Usa. Infine trattiamo di lavoro in India: le ferrovie hanno avviato una massiccia campagna di assunzioni. Ecco come e perché

20/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×04

Ecologia, soldi e difesa del territorio. Ne parliamo in questa puntata di Caravan. Il dramma del Lago Ciad: la siccità e il conflitto tra poveri e nuovi occupanti. Intanto il gruppo italiano Iveco investe milioni in energia pulita on Costa d’Avorio. Concludiamo con l’Europa, dove l’ex leader della destra francese Jean Marie Le Pen è chiamato a pagare una multa di 30.000 euro. Vi spieghiamo perché.

13/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×03

In questa puntata di Caravan si parla del figlio di Gheddafi, che si candida alla prossime elezioni in Libia. Saif al Islam Gheddafi ha detto di “voler salvare il Paese”. E poi affrontiamo la questione delle armi. Amnistia sulle armi in Australia: nessuna penale per chi si è liberato degli arsenali. Usa, gli studenti della Florida protestano per chiedere un maggior controllo delle armi

12/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×02 – L’intervista 

Un Paese che muore sotto le bombe dell’Arabia Saudita: armi fabbricate anche in Italia, nel silenzio del Governo. E in questo silenzio tuonano le parole del rappresentante dell’Osservatorio sulle armi leggere – Rete Disarmo, Giorgio Beretta, ospite nei giorni scorsi di Amnesty International, presso la Fondazione Caritro di Trento. Ecco cosa ha detto ai microfoni di CARAVAN: l’intervista integrale

10/04/2018 – 09:34 – In collaborazione con ACAV

Caravan 01×01
Il Sudan diventa sempre più nucleare. Il progetto di sviluppo energetico e i pericoli derivanti dalle scorie nucleari: da cosa sono causati casi di leucemia. I dazi cinesi sui prodotti Usa: è la reazione di Pechino. Slovacchia, Pellegrini entra nel Palazzo al posto di Fico.

09/04/2018 – 12:30 – In collaborazione con ACAV.

 

Caravan 01×02
Questo viaggio di Caravan parte dall’alleanza possibile tra Africa e Italia dopo il G7 di Taormina, passa dal Gambia, il piccolo stato africano danneggiato da una industria cinese e arriva in Etiopia con la battaglia solitaria di Feysa Lilesa. Notizie flash anche dall’Australia, dalla Nigeria e dal porto di Gibuti.

20/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Orme Radio.

 

Caravan 01×01
In questa puntata la ‘Storia d’amore’ e di petrolio tra l’Italia e la Russia con l’incontro tra Gentiloni e Putin, un salto in Zambia per capire le ragioni della miseria dei contadini, la fotografia di Hassan Rohani, presidente rieletto in Iran e altre news sui test chimici dell’Isis, la condanna dello sceicco del Baherein e i finanziamenti di Chiquita in Colombia.

14/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Orme Radio.

Caravan 01×11
Nella puntata in diretta dal Festival dell’Economia parliamo di un’infestazione di bruchi in Ghana che sta distruggendo i racccolti, degli accordi con la Cina per la costruzione di infrastrutture, dell’unica abdicazione del sovrano del Giappone in favore del figlio e molto altro.

Gio, 2/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×10
Nella decima puntata parliamo delle dichiarazioni del nuovo presidente della Corea del Sud, dell’economia africana e delle difficoltà nel fare affari nel continente, della figlia di Raul Castro, Mariela Castro, che non desidera entrare in politica a Cuba.

Gio, 25/05/2017 – 11:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×09
In questa puntata: la battaglia giudiziaria in corso tra Nigeria e la società Eni per danni causati all’ambiente, il no di El Salvador allo sfruttamento delle sue risorse naturali, la storia d’amore tra l’agente statunitense e il membro dell’Isis sotto sua custodia e molte altre notizie da tutto il mondo.

Gio, 20/05/2017 – 09:34 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×08
Nell’ottava puntata parliamo di nuove rotte migratorie, profonde riforme economiche per le aziende namibiane, traffico d’armi, lo sgancio di una bomba in Afghanistan e petrolio nella RDC.

Gio, 12/05/2017 – 11:11 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×07
Diritto alla salute in Yemen, l’alleanza tra Lituania e Ucraina, l’Arabia Saudita e la sua influenza sul continente asiatico.

Gio, 04/05/2017 – 19:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×06
Nel sesto appuntamento con le notizie dal mondo parliamo di progetti imprenditoriali in Uganda, di riscatto sociale, di diritti umani, di pena di morte e molto altro.

Gio, 27/04/2017 – 19:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×05
Questa settimana vi raccontiamo della situazione del Venezuela, dei campi profughi in Ungheria e di tre Paesi che sono finiti sotto la lente di Human Rights Watch.

Ven, 21/04/2017 – 15:34 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×04
In questa puntata parliamo dell’uso di armi chimiche, dello scarico di rifiuti europei in Africa e del politico sudafricano Ahmed Kathrada.

Gio, 13/04/2017 – 20:16 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×03
Questa settimana parliamo di richiedenti asilo in Europa, di misure anti-terrorismo a Londra, della Namibia e della Mongolia.

Ven, 07/04/2017 – 18:42 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×02
Questa settimana andiamo in Nigeria, poi ci spostiamo a Tripoli e vi raccontiamo la situazione internazionale.

Ven, 31/03/2017 – 15:30 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×01
Dallo Zimbabwe all’Egitto: la prima puntata di Caravan.

Ven, 24/03/2017 – 16:30 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

Caravan 01×02 – L’intervista 

Un Paese che muore sotto le bombe dell’Arabia Saudita: armi fabbricate anche in Italia, nel silenzio del Governo. E in questo silenzio tuonano le parole del rappresentante dell’Osservatorio sulle armi leggere – Rete Disarmo, Giorgio Beretta, ospite nei giorni scorsi di Amnesty International, presso la Fondazione Caritro di Trento. Ecco cosa ha detto ai microfoni di CARAVAN: l’intervista integrale

Caravan 01×01
Il Sudan diventa sempre più nucleare. Il progetto di sviluppo energetico e i pericoli derivanti dalle scorie nucleari: da cosa sono causati casi di leucemia. I dazi cinesi sui prodotti Usa: è la reazione di Pechino. Slovacchia, Pellegrini entra nel Palazzo al posto di Fico.

09/04/2018 – 12:30 – In collaborazione con ACAV.

 

Caravan 01×02
Questo viaggio di Caravan parte dall’alleanza possibile tra Africa e Italia dopo il G7 di Taormina, passa dal Gambia, il piccolo stato africano danneggiato da una industria cinese e arriva in Etiopia con la battaglia solitaria di Feysa Lilesa. Notizie flash anche dall’Australia, dalla Nigeria e dal porto di Gibuti.

20/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Orme Radio.

 

Caravan 01×01
In questa puntata la ‘Storia d’amore’ e di petrolio tra l’Italia e la Russia con l’incontro tra Gentiloni e Putin, un salto in Zambia per capire le ragioni della miseria dei contadini, la fotografia di Hassan Rohani, presidente rieletto in Iran e altre news sui test chimici dell’Isis, la condanna dello sceicco del Baherein e i finanziamenti di Chiquita in Colombia.

14/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Orme Radio.

Caravan 01×11
Nella puntata in diretta dal Festival dell’Economia parliamo di un’infestazione di bruchi in Ghana che sta distruggendo i racccolti, degli accordi con la Cina per la costruzione di infrastrutture, dell’unica abdicazione del sovrano del Giappone in favore del figlio e molto altro.

Gio, 2/06/2017 – 00:18 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×10
Nella decima puntata parliamo delle dichiarazioni del nuovo presidente della Corea del Sud, dell’economia africana e delle difficoltà nel fare affari nel continente, della figlia di Raul Castro, Mariela Castro, che non desidera entrare in politica a Cuba.

Gio, 25/05/2017 – 11:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×09
In questa puntata: la battaglia giudiziaria in corso tra Nigeria e la società Eni per danni causati all’ambiente, il no di El Salvador allo sfruttamento delle sue risorse naturali, la storia d’amore tra l’agente statunitense e il membro dell’Isis sotto sua custodia e molte altre notizie da tutto il mondo.

Gio, 20/05/2017 – 09:34 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×08
Nell’ottava puntata parliamo di nuove rotte migratorie, profonde riforme economiche per le aziende namibiane, traffico d’armi, lo sgancio di una bomba in Afghanistan e petrolio nella RDC.

Gio, 12/05/2017 – 11:11 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×07
Diritto alla salute in Yemen, l’alleanza tra Lituania e Ucraina, l’Arabia Saudita e la sua influenza sul continente asiatico.

Gio, 04/05/2017 – 19:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×06
Nel sesto appuntamento con le notizie dal mondo parliamo di progetti imprenditoriali in Uganda, di riscatto sociale, di diritti umani, di pena di morte e molto altro.

Gio, 27/04/2017 – 19:03 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×05
Questa settimana vi raccontiamo della situazione del Venezuela, dei campi profughi in Ungheria e di tre Paesi che sono finiti sotto la lente di Human Rights Watch.

Ven, 21/04/2017 – 15:34 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×04
In questa puntata parliamo dell’uso di armi chimiche, dello scarico di rifiuti europei in Africa e del politico sudafricano Ahmed Kathrada.

Gio, 13/04/2017 – 20:16 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×03
Questa settimana parliamo di richiedenti asilo in Europa, di misure anti-terrorismo a Londra, della Namibia e della Mongolia.

Ven, 07/04/2017 – 18:42 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×02
Questa settimana andiamo in Nigeria, poi ci spostiamo a Tripoli e vi raccontiamo la situazione internazionale.

Ven, 31/03/2017 – 15:30 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.

 

Caravan 01×01
Dallo Zimbabwe all’Egitto: la prima puntata di Caravan.

Ven, 24/03/2017 – 16:30 – In collaborazione con ACAV e Sanba Radio.