“Restart”, la rinascita degli studenti armeni

Nel nuovo movimento dal basso crescono i futuri giovani leader del Paese

di Teresa Di Mauro Yerevan – E’ con la rivoluzione di velluto, lo scorso aprile, ...

Win-Win: la Cina alla conquista della Bosnia

Gli analisti dicono che proprio dai Balcani  Pechino sta tentando di entrare in Europa, sfruttando il progetto della Via della Seta e giocando sulla assenza di una politica estera ed economica comune nell'Unione Europea

di Raffaele Crocco Dal 9 al 22 aprile a Mostar ci sarà la 22ma ...

Nuova Zelanda: stretta alle armi

Wellington promette una revisione  immediata sulle regole di vendita ai privati in risposta alla tragedia di Christchurch. E si riaccende il dibattito internazionale sul porto privato di strumenti di morte

di Maurizio Sacchi Mentre si seppelliscono le 50 vittime del massacro di Christchurch, Jacinda ...

Ergastolo per Radovan Karadzic

Il Tribunale Internazionale per l'ex Jugoslavija ha ritenuto che la condanna in primo grado fosse  inadatta e sproporzionata rispetto ad altre condanne

IL’ultima notizia dal Tribunale Internazionale per l’ex Jugoslavija. Radovan Karadzic, il primo presidente dell’entità ...

Etiopia/Eritrea: prove di Pace in corso

Cosa è stato fatto e cosa resta da fare a nove mesi dalla firma dell'accordo che ha sancito, dopo vent’anni, la fine ufficiale delle ostilità

L’accordo di Pace raggiunto nel luglio 2018 tra Etiopia ed Eritrea ha rappresentato una delle più belle notizie dello ...

Il clima dell’Asia

Il continente continua a correre segnando lunghezze sulla via dello sviluppo e degli standard di vita. L'aumento  del turismo aiuta. Ma a che prezzo per l'ambiente?

dall’inviato nel Sudest asiatico Emanuele Giordana  Nella grande isola tailandese di Ko Chang non ...

Se la Brexit andrà ai supplementari

Si vota di nuovo a Westminster per chiedere più tempo all'UE. Le conseguenze però potrebbero essere già iniziate.

Dopo il voto di ieri sera, con il quale il Parlamento di Westminster ha ...

Bouteflika cede: “Non mi ricandido”

La decisione al ritorno dalla Svizzera. La scelta del presidente accolta con entusiasmo. Ma ora gli algerini vogliono una svolta

Abdelaziz Bouteflika e il suo entourage hanno ceduto alle proteste di piazza e il ...

Dietro il buio di Caracas

Ancora piazze contrapposte nella capitale dopo  il mega blackout che ha abbracciato il Venezuela incrociando  le accuse  tra Maduro e Guaidó che sembrano spingere ancora verso una soluzione di forza. Ma forse nelle retrovie si tratta

di Maurizio Sacchi Per più di due giorni tutto il Venezuela è rimasto senza ...

Nervi tesi tra Belgrado e Pristina

Il dialogo tra Kosovo e Serbia, teso a normalizzare le relazioni tra i due Stati, è sempre più difficile. Oggi la situazione sembra ancor più critica ma c'è qualche luce all'orizzonte

di Elia Gerola Il dialogo tra Kosovo e Serbia, teso alla normalizzazione delle relazioni ...