È morta la regina, abbasso la Monarchia

"Stiamo celebrando una lady che è stata per sette decenni alla guida di una potenza nucleare che ha combattuto e voluto guerre, sovvenzionato colpi di stato, armato generali golpisti". L'editoriale

di Raffaele Crocco Nulla come la morte cancella colpe e ingiustizie. Nulla come la ...

Compie vent’anni una legge ingiusta

Analisi di due decenni della Bossi Fini sulle politiche migratorie in Italia

di Raffaele Crocco La questione è che in vent’anni non abbiamo davvero voluto smascherare ...

Impunità israeliana

"Il comportamento dello Stato Ebraico nei confronti dei palestinesi è in tutto e per tutto simile a quello che, ad esempio, hanno Putin e la Russia nei confronti dell’Ucraina". L'editoriale

di Raffaele Crocco Resta sorprendente con quali occhi il Mondo, almeno il nostro Mondo, ...

Brixia+: ignorare non basta più

Serve a poco far finta di non vedere come si stanno trasformando i Brics. Con al timone la Cina e una Russia tutt'altro che isolata

di Raffaele Crocco C’è qualcosa di pericoloso nel modo che abbiamo, ancora una volta, ...

Nato, non c’è spazio per i diritti

"Sull’altare della sicurezza militare e della crescita della potenza “difensiva” abbiamo sacrificato diritti e persone". L'editoriale dopo il vertice di Madrid

di Raffaele Crocco Quanto siamo disposti a sacrificare di ciò in cui crediamo. Quanto ...

Se la Terra gioca d’anticipo

Sarà il 28 luglio l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui saremo di nuovo, ufficialmente, in debito col pianeta che stiamo distruggendo in un  Mondo diseguale  anche nell’inquinamento che distribuisce equamente solo i danni.

di Raffaele Crocco Ormai lo sappiamo: arriva sempre in anticipo. Quest’anno sarà il 28 ...

La foglia di fico di Bruxelles

Dopo l'accordo europeo sui rifornimenti di energia dalla Russia. L'editoriale di Raffaele Crocco

di Raffaele Crocco I russi dicono che l’Unione Europea “non è in gran forma”. ...

L’ipocrisia al potere in Russia

In quella giornata del 9 maggio a Mosca  l’orrore della storia piegata ai propri interessi

di Raffaele Crocco C’è un’immagine che colpisce in questo 9 maggio 2022 celebrato a ...

Cosa ci ricorda il 1 maggio

Creare gli strumenti per garantire lavoro dignitoso e per migliorare, di conseguenza, la distribuzione della ricchezza è fondamentale per chi vuole costruire il futuro del Pianeta. Non c’è Pace senza lavoro giusto.

di Raffaele Crocco Lavoro, informazione, formazione, salute, libertà d’opinione ed espressione: si fonda su ...

Cosa ci dice oggi la memoria di quel 25 Aprile

A proposito della polemica sul riarmo dell'Ucraina che ha investito l'Anpi andrebbe ricordato che  i partigiani combattevano per liberare l’Italia dal fascismo e dall’occupante nazista ma volevano anche  costruire un Mondo in cui “non servissero più le armi”

di Raffaele Crocco Sarà la Festa della Liberazione e della confusione, di questo possiamo ...