La guerra sottile oltre il coronavirus

La malattia si diffonde in Asia lentamente ma inesorabilmente. Una freccia all'arco dei detrattori del "modello cinese". Dal nostro inviato

dal nostro inviato nel Sudest asiatico Emanuele Giordana Singapore ha annunciato il suo primo ...

La guerra silente di Taal

Nelle Filippine il grande vulcano continua la sua attività sismica e resta il pericolo di una grande eruzione

dal nostro inviato nel Sudest asiatico “L’attività nel cratere principale nelle ultime 24 ore ...

Accordo USA-Cina: tanto rumore per nulla?

Guerra dei dazi: molti osservatori si chiedono se si tratti di una pace duratura o di una semplice tregua. Chi ne trarrà un vantaggio

di Maurizio Sacchi Il 14 di gennaio, Stati uniti e Cina hanno firmato la ...

Afghanistan 2019: annus horribilis (aggiornato)

Indiscrezioni danno per imminente una tregua ma l’anno appena finito si chiude con un bilancio nefasto per i civili. E per la prima volta esercito afgano e alleati detengono il primato delle vittime civili

Sebbene, secondo fonti giornalistiche, il leader talebano mullah Hibatullah Akhundzada si sarebbe detto d’accordo ...

Il sultano alla conquista dell’Africa (2)

Come la strategia di Erdogan si muove dietro il nuovo conflitto in  Libia. Un  Paese trasformato in campo di battaglia dalle potenze regionali e non riunite in due coalizioni. Seconda puntata

Le forze combattenti della Libia orientale fedeli al comandante Khalifa Haftar hanno annunciato  un cessate ...

Il sultano alla conquista dell’Africa (1)

Come la strategia di Erdogan si muove dietro il nuovo conflitto che sta interessando la Libia. Con ambizioni più vaste e con l’ennesimo Paese dell’area trasformato in campo di battaglia dalle potenze regionali e non riunite in due coalizioni. Prima puntata

di Alessandro De Pascale* Da un lato Turchia e Qatar, in campo a sostegno ...

Il caso Iran e il Diritto internazionale

Riproponiamo l'analisi di Luca Cellini di Pressenza sull'azione americana che ha portato all'uccisione del generale Soleimani. Prevenzione di un pericolo imminente o atto ingiustificato e dunque criminale?

di Luca Cellini È argomento di cronaca internazionale ormai e oggetto di discussione l’uccisione ...

La piazza di Soleimani

Il primo funerale ufficiale del generale iraniano assassinato a Bagdad dagli americani riempie le strade di Teheran. Mentre il parlamento iracheno chiede il ritiro dei soldati stranieri dal suo territorio

I funerali di Stato per il generale Qasem Soleimani, ucciso dagli americani venerdi in ...

Nebulosa afgana

Cosa si aspetta il Paese dell'Hindukush dal 2020. Un'analisi

di Emanuele Giordana Mentre Talebani e americani sono tornati al tavolo negoziale e nei ...

Pakistan, tutti a fianco del generale

Governo e militari si schierano con l'ex dittatore Pervez Musharraf condannato a morte per aver violato la Costituzione

di Emanuele Giordana Il generale Pervez Musharraf, condannato a morte dalla sentenza di una ...