Afghanistan, la nuova guerra passa dall’economia

Gli effetti devastanti delle sanzioni a Kabul e il congelamento dei beni della banca centrale denunciati da un gruppo di attivisti ed esperti americani

E’ ancora caldo il dossier su circa 9 miliardi e mezzo di dollari, proprietà ...

La corsa agli armamenti – 1. La follia delle atomiche “tattiche”

Una competizione senza vincitori. E perfino l'equilibrio del terrore atomico sembra non funzionare più

In attesa, e nella speranza, che la guerra in Ucraina abbia fine, e che ...

Asia, le dinastie e il potere

Nelle Filippine Marcos junior fa il pieno di voti. In Sri Lanka i Rajapaksa resistono seppur dimezzati. Con militari e milizie ad aiutare il capitalismo clientelare delle grandi famiglie

di Emanuele Giordana Se c’è un filo rosso che tiene assieme il ritorno dei ...

Mahinda si dimette dopo il violento lunedi nero

Cinque morti e oltre duecento feriti a Colombo obbligano il Premier a consegnare il mandato. Il dramma dello Sri Lanka  strangolato dal debito estero

La calma sembra tornata nelle strade di Colombo dopo la violenta giornata di scontri ...

Filippine, la non strana coppia Marcos-Duterte

Gli eredi politici e dinastici di due controverse  famiglie si propongono oggi  agli elettori nella sfida per la presidenza

di Emanuele Giordana Oggi nelle Filippine si va alle urne nella diciassettesima elezione diretta ...

India e Germania: il dialogo unica soluzione per la guerra

Scholz invita Modi al G7 di giugno. Si parla di pace con un mezzo passo indietro di Delhi sul conflitto 

di Maurizio Sacchi da Berlino E’ passata quasi inosservata la visita di tre giorni ...

L’ingiusta guerra economica contro gli afgani

La crisi di liquidità, unita alla brusca cessazione degli aiuti stranieri e all'inflazione a spirale, ha paralizzato l'economia. Ma la colpa non si può dare ai Talebani. Un'analisi di Antonio Donini per l'Atlante  

di Antonio Donini L’Afghanistan viene regolarmente dipinto come “il cimitero degli imperi”. Gli inglesi, ...

Sri Lanka, in sella nonostante tutto

La famiglia Rajapaksa, potente dinastia locale, resta al suo posto sebbene il Paese abbia dichiarato default e la piazza chieda la loro testa

Il presidente dello Sri Lanka  Gotabaya Rajapaksa ha nominato oggi un nuovo esecutivo. I ...

Bavaglio alla stampa in Afghanistan

Intimidazioni, arresti, repressione. Il quadro critico denunciato da Reporter sans Frontieres

L’ultima denuncia contro le restrizioni dei diritti che il governo talebano continua a imporre ...

Pakistan, il ritorno della vecchia guardia

Dopo la sfiducia parlamentare al premier Imran Khan. Al suo posto un uomo della famiglia Sharif

di Emanuele Giordana La sfiducia parlamentare per Imran Khan domenica scorsa (174 voti su ...