Resq, la nave della società civile

Sarà presto in mare la seconda imbarcazione italiana impegnata nel salvataggio delle persone che tentano la traversata nel Mediterraneo

Sarà presto in mare ResQ-People saving people, la seconda nave italiana impegnata nel salvataggio ...

Nuove tensioni al confine armeno-azero

Gli scontri tra i due Paesi, in conflitto da più di trent’anni per il territorio del Nagorno Karabakh, hanno provocato vittime

di Teresa Di Mauro Tornano ad acuirsi le tensioni tra Armenia ed Azerbaijan nella ...

Quell’11 luglio a Srebrenica

Il ricordo amaro della strage avvenuta 25 anni fa nel commento di un giornalista che visse da vicino quella tragedia

di Edvard Cucek L’11 luglio  il mondo ricorda i 25 anni dal genocidio di ...

Srebrenica, 25 anni fa

a cura di Alice Pistolesi Tra il 12 ed il 19 luglio 1995 veniva ...

Il muro di Atene contro i migranti

Una barriera di 2.7 chilometri, dell’altezza di 1.10 metri, che costerà 500,000 euro. Fondi prelevati da quelli previsti per l’accoglienza a chi fugge da crisi e conflitti

di Maurizio Sacchi Il 30 di giugno il governo geco ha annunciato l’inizio della ...

Pfas nel sangue: senza armi davanti al Covid-19

Robert Bilott, l'avvocato di 'Cattive Acque' denuncia: "La contaminazione da sostanze perfluoroalchiliche indebolisce il nostro sistema immunitario e l'effetto dei vaccini anti covid". L'intervista

di Andrea Tomasi* «Vogliono farci credere che ci proteggono, ma noi dobbiamo proteggerci da ...

Covid-19: luci e ombre dell’Albania

Se la piazza si muove per difendere un teatro simbolo, nelle periferie la crisi morde. Ma il governo è riuscito a contenere la pandemia facendo tesoro della lezione italiana.

di Annalisa Marzia Felicella (Ex Casco Bianco APGXXIII in Albania)* Al 14 giugno sono ...

Armenia, due anni di velluto

Cosa resta della rivoluzione pacifica del maggio 2018? Un bilancio

di Teresa Di Mauro Attualmente l’Armenia è il Paese caucasico più colpito da Covid-19. ...

Italia/Egitto: fare affari col nemico

Vendere armamenti al Cairo non è solo eticamente riprovevole ma va contro ogni logica di buon senso. La società civile italiana chiede lo stop delle vendite al Paese di al-Sisi

Nel video riprodotto qua sotto vengono elencati da Amnesty i motivi per cui diverse ...

Bosnia: corruzione e virus

L'acquisto di cento respiratori dalla Cina apre un caso di malaffare a cui seguono manifestazioni, arresti e una crisi politica. I fatti

di Raffaele Crocco Potrebbe essere raccontato come lo scandalo di una ditta semisconosciuta, che ...