Eravamo in centomila

Migliaia di persone da tutta Italia hanno sfilato ieri da Perugia sino alla Rocca di Assisi. Per abbattere muri, dire no alla guerra e restituire dignità

Nell’immagine accanto, una parte della redazione dell’Atlante assieme ad alcuni amici tra cui Luisa Morgantini e la giovane Mariam alla Marcia Perugia Assisi edizione 2018. La manifestazione di ieri ha confermato il fatto che il movimento per la pace ha ancora gambe, in Italia, per camminare (da sinistra: Luciano Scalettari, Mariam, Luisa Morgantini, Emanuele Giordana, Raffele Crocco e Angelo Ferrari)

Si può  vedere un reportage di Alessandra L’Abate sulla marcia su  Pressenza con un  commento del suo direttore Olivier Turquet

La foto di copertina è tratta dal sito perlapace.it

Tags:

Ads

You May Also Like

Stampa/ condanne a morte in Yemen

Un tribunale Houti commina la pena capitale a quattro  giornalisti colpevoli di "tradimento"

Un tribunale gestito dai ribelli Houthi dello Yemen ha condannato a morte quattro giornalisti ...

Bouteflika addio. Il presidente si dimette

Il capo dello Stato malato rende nota  la sua rinuncia via lettera, Ma per l'Algeria è una svolta solo apparente

Il presidente dell’Algeria Abdelaziz Bouteflika si è dimesso con effetto immediato. Lo si apprende ...

Burkina Faso, attacco nel Nord

Uccisi un prete e cinque fedeli  durante la messa di domenica in una chiesa cattolica a Dablo nel Nord del Paese

Attentatori armati hanno ucciso un prete e cinque fedeli durante la messa di domenica ...