Un camper nei conflitti: Mozambico

Raccontare quello che succede. Dare nuove informazioni, per viaggiare in un Mondo sempre inquieto, spesso ingiusto. Una proposta Atlante-Unimondo

di Raffaele Crocco

Sarà “Un camper nei conflitti”, utile per raccontare quello che succede in giro, per dare nuove informazioni, per viaggiare in un Mondo sempre inquieto, spesso ingiusto. Sarà la nostra nuova proposta editoriale: un nuovo progetto congiunto Atlante delle Guerre – Unimondo, nel segno di una collaborazione che cresce.

Sto parlando del nuovo podcast che da oggi, grazie alla collaborazione strategica con InPrimis che lo produce e diffonde, vi vogliamo proporre. Oggi, venerdì’, sarà il debutto, con il racconto di quanto accade in Mozambico e un paio di puntate in Iran e nel mar del Giappone. Dalla prossima settimana, diventerà un appuntamento fisso, ogni giovedì. Saranno sempre 18 minuti di storie e di informazione, con conduttori che cambieranno. Gli approfondimenti seguiranno la mappa delle guerre e delle crisi in corso che l’Atlante traccia ogni anno, con l’aggiunta delle informazioni che Unimondo raccoglie ed elabora sui diritti e sull’ambiente. Un lavoro a molte mani, che speriamo abbia successo e, soprattutto, possa piacervi.

Cosa dirvi? Buon ascolto di “Un camper nei conflitti” e a presto.

Ascolta qui

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

World Forum Cities for Peace in Italy

Domani a Trento la presentazione del III Forum mondiale di Citta' del Messico - Tomorrow in Trento the presentation of the III World Forum of Mexico City - Mañana en Trento la presentación del III Foro Mundial en la Ciudad de México

  Mercoledì 10 febbraio sarà presentato in Italia il “World Forum on Cities and ...

Se anche i buddisti sono violenti

di Ilario Pedrini «Non è il momento per la calma. È il momento di ...

Giornalismo saharawi, braccio mediatico della resistenza pacifica

di Alice Pistolesi L’informazione come braccio mediatico della resistenza pacifica. Parte da questa convinzione ...