A Trento workshop sul conflitto arabo-israeliano

Il Forum trentino per la pace e i diritti umani, in collaborazione con l’Associazione onlus pace per Gerusalemme, il Centro per la formazione alla solidarietà internazionale e l’Associazione 46° Parallelo, organizza un workshop gratuito di tre giornate, il 29, 30 e 31 agosto nella sede del Centro per la formazione alla solidarietà internazionale, rivolto a giovani tra i 16 e i 24 anni. Il workshop, come spiega Abitare la Terra, è un servizio di informazione rivolto a tutti coloro che lavorano e si interessano di cooperazione internazionale, solidarietà, sviluppo sostenibile e pace, darà la possibilità di approfondire uno dei conflitti più complessi e duraturi dell’ultimo secolo e di apprendere le nozioni base per documentarlo in maniera corretta, attraverso l’utilizzo di strumenti audio e video. Lo scopo sarà anche quello di indagare gli stereotipi e i luoghi comuni della percezione della realtà del conflitto arabo-israeliano. È finalizzato alla partecipazione e alla documentazione del convegno «Scenari di guerra-Spiragli di pace», che si terrà a Trento l’1 ottobre e vedrà la partecipazione di ospiti nazionali e internazionali che discuteranno di Israele e Palestina (ANSA).

 

foto tratta da www.si24.it

Tags:

Ads

You May Also Like

Guerra in Ecuador fra Stato e cartelli della droga

Giorni di disordini hanno visto l'evasione di due capi banda, la presa in ostaggio di guardie carcerarie e l'esplosione di ordigni in diverse città. Cosa succede nel Paese

di Maurizio Sacchi Il presidente dell’Ecuador, Daniel Noboa, ha ordinato alle forze armate di ...

Cos’è il Forum Mondiale per le Città e i Territori di Pace? Il video

Un video illustrativo per capire cosa sia il Forum, di cui l'Atlante delle Guerre è associazione referente in Italia. An illustrative video to understand what is the Forum, of which the Atlante is the contact point for Italy. Un vídeo ilustrativo para entender qué es el Forum, del que l'Atlante es la asociación de referencia en Italia.

Afghanistan: si scrive l’agenda del negoziato

Talebani e americani cominciano a disegnare un calendario del ritiro e i primi punti del processo di pace. Ma restano molti nodi. Intanto anche l'Italia annuncia: ci ritiriamo in 12 mesi

Se il condizionale è d’obbligo nelle questioni afgane anche la bozza d’accordo che i ...