Dividendi di pace

Come disinvestire dall'industria bellica per un futuro sostenibile

Dividendi di Pace è un corso gratuito realizzato con il sostegno di Etica Sgr e la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli per insegnare ai gestori di fondi come evitare il finanziamento dell’industria militare e investire in modo coerente con i valori della finanza disarmata. Uno strumento per imparare a riconoscere gli investimenti nell’industria bellica e valutare di disinvestire dalle guerre.

La pace si costruisce insieme, anche grazie alla formazione e all’educazione di ogni persona che abbia in carico la responsabilità di una gestione finanziaria. Da questa convinzione nasce Dividendi di Pace, corso online di informazione e formazione fondato sui principi della finanza etica. Destinatari privilegiati sono persone e organizzazioni che abbiano fondi finanziari in gestione, affinché possano riconoscere se le risorse da loro movimentate vadano ad alimentare il settore dell’industria militare, e in che misura questo sia in contrasto con la missione del loro ente. Il corso è ospitato su ValoriLab, la piattaforma di educazione finanziaria del gruppo Banca Etica, e si avvale della collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, che ospita una sintesi del lavoro nella collana Passi, scaricabile gratuitamente in forma di ebook.

Per saperne di più, leggi l’articolo di Unimondo

Tags:

Ads

You May Also Like

Pristina tra Mosca e Kiev. Il punto

Secondo alcuni analisti, ci potrebbe essere un legame fra la ripresa delle violenze nel Kosovo semi indipendente e questa fase della guerra in Ucraina

di Raffaele Crocco Dopo 463 giorni di invasione, bombardamenti e morte, parliamo di Ucraina ...

Bleiburg, strage senza giustizia

La commemorazione di un'orribile avvenimento del 1945 - che ancora chiede risposte - è diventata occasione di polemiche e propaganda di nostalgie fasciste

di Edvard Cucek Il 15 maggio del 1945 nei pressi della città di Bleiburg (Carinzia-Austria) ...

La scelta. Apre domani il Festival di Emergency

Dal 2 al 4 settembre per ricordare Gino Strada e ragionare sui conflitti

Riceviamo e volentieri pubblichiamo Dal 2 al 4 settembre torna a Reggio Emilia il ...