Dortmund: arrestato Hanefija Prijić

Questa mattina è stato arrestato presso l’aeroporto internazionale di Dortmund, su mandato internazionale richiesto dall’Italia, del responsabile dell’uccisione di tre volontari italiani avvenuta il 29 maggio del 1993 a Gornj Vakuf, in Bosnia centrale.

Fabio Moreni, Sergio Lana e Guido Puletti facevano parte di un convoglio umanitario diretto alla cittadina di Zavidovići, con la quale i volontari del “Coordinamento iniziative di solidarietà con l’ex Jugoslavia” di Brescia avevano stretto legami di amicizia e aiuto sin dall’inizio della guerra in Bosnia Erzegovina. Gli altri due volontari che facevano parte del convoglio, Christian Penocchio e Agostino Zanotti, si erano salvati fuggendo nel bosco e rifugiandosi poi nella sede dei caschi blu scozzesi a Bugojno.

 

Per approfondire leggi l’articolo di Andrea Oskari Rossini da Sarajevo sul sito dell’Osservatorio Balcani e Caucaso: Clicca qui

 

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

Embargo, il riso di Putin

di Andrea Tomasi Vladimir Putin mostra i muscoli. «L’embargo russo nei confronti del settore ...

Interessi comuni

La Nobel birmana e il premier autoritario ungherese sono d'accordo: esiste un pericolo islam. In Paesi dove di musulmani non ce ne sono

di Emanuele Giordana Interessi comuni, comune visione del futuro, comune senso del pericolo su ...

Presentazione presso la scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo Riva 1

L’Associazione Amicizia Ebraica Cristiana dell’Alto Garda ieri pomeriggio martedì 28 febbraio 2012  nella sala ex Biblioteca ...