“Éxodo: camino a Jalozai” il reportage di Diego Ibarra Sanchez

Secondo i dati forniti dell’Alto Commissariato per i Rifugiati sono oltre 60.000 le persone ospitate a Jalozai, il più grande campo di sfollati del Pakistan. Jalozai si trova vicino alla città di Peshawar, in Pakistan occidentale, nella provincia di  Kyhber Pakhtunkhwa, formalmente nota come Provincia della Frontiera Nord-occidentale. Nella regione pakistana sono ancora in corso scontri tra truppe governative e gruppi militanti islamici.  I combattimenti hanno costretto quasi 200.000 persone a fuggire e abbandonare le proprie case. “Éxodo: camino a Jalozai”  è il reportage del fotografo Diego Ibarra Sanchez (http://www.diegoibarra.com/)

http://diegoibarrasanchez.blogspot.it/2012/04/exodo-camino-jalozai.html

 

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

La marcia a Città del Messico

La carovana migrante dall'America Centrale si rifocilla in un campo profughi nei pressi della capitale messicana. L'Onu denuncia 100 persone scomparse

La carovana dentroamericana dei migranti è già a Città del Messico. Circa 4.000 centroamericani, ...

Genocidio in Libia

Un libro tra attualità e memoria di Eric Salerno: "Oggi, quaranta anni dopo, l’Italia  finanzia i nuovi campi che raccolgono migliaia di migranti africani e non solo, scappati dai loro paesi e alla ricerca di una vita migliore"

Per gentile concessione dell’autore e della manifestolibri pubblichiamo un estratto dall’introduzione a “Genocidio in ...

La Non-Pace colombiana

Gli accordi di pace tra le FARC (Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia)  e il ...