“Éxodo: camino a Jalozai” il reportage di Diego Ibarra Sanchez

Secondo i dati forniti dell’Alto Commissariato per i Rifugiati sono oltre 60.000 le persone ospitate a Jalozai, il più grande campo di sfollati del Pakistan. Jalozai si trova vicino alla città di Peshawar, in Pakistan occidentale, nella provincia di  Kyhber Pakhtunkhwa, formalmente nota come Provincia della Frontiera Nord-occidentale. Nella regione pakistana sono ancora in corso scontri tra truppe governative e gruppi militanti islamici.  I combattimenti hanno costretto quasi 200.000 persone a fuggire e abbandonare le proprie case. “Éxodo: camino a Jalozai”  è il reportage del fotografo Diego Ibarra Sanchez (http://www.diegoibarra.com/)

http://diegoibarrasanchez.blogspot.it/2012/04/exodo-camino-jalozai.html

 

 

 

Tags:

Ads

You May Also Like

Quando è giusto essere fuorilegge

"Essere fuori dalla legge non è sempre sbagliato, perché il problema è che le leggi non rappresentano sempre la giustizia o il diritto". Il caso Sea Watch lo dimostra. E sui decreti sicurezza forse ci vorrebbe un referendum. L'editoriale di atlanteguerre

di Raffaele Crocco La cosa evidente è che il piccolo Matteo Salvini leggeva Robin ...

Caccia all’uomo a Sri Lanka

Il pugno di ferro nell'isola dopo gli attentati di Pasqua sembra aprire una stagione di nuove stragi

di Emanuele Giordana I corpi di 15 persone, tra cui sei bambini giacciono sul ...

Darfur: riparte la violenza

Nella Regione sudanese sono ripresi si scontri. L'Ocha conta oltre 40mila sfollati mentre il governo di transizione invia l'esercito

Sono riprese, dagli ultimi giorni del 2019, le violenze nello stato del Darfur, in ...