Tag: spotlight

I carri armati all’Ucraina accendono il dibattito in Germania

Dopo i mezzi Leopard, si discute di aerei. Ma anche di pace, di guerra, di dialogo

di Maurizio Sacchi In Germania, l’invio di armi all’Ucraina sta alimentando un acceso dibattito, ...

La scelta dell’obiezione

Pubblicato il bando dell'Associazione Papa Giovanni XXIII. Il Servizio Civile Universale dura un anno ed è un modo per dire no alla guerra anche se la "naja" non è più obbligatoria

Oggi il servizio militare non è più obbligatorio. Ma la scelta di un servizio ...

Palestina, sanguinoso raid a Jenin

L'obiettivo dichiarato da Israele era arrestare un gruppo di militanti jihadisti che preparavano attacchi terroristici

Nove palestinesi sono stati uccisi nella notte tra il 26 e il 27 gennaio ...

Ucraina, la guerra diventa infinita. Il punto

A undici mesi dall'invasione, Germania e Stati Uniti promettono l'invio di nuovi mezzi, che però non arriveranno sul fronte prima di almeno sei mesi

di Raffaele Crocco Sono 11 mesi dall’invasione e ancora Kiev è sotto attacco, come ...

Perù: a vuoto l’appello alla calma

Continua la repressione delle proteste: arrivano i carri armati all'Università, mentre la Presidente crolla nei sondaggi

di Maurizio Sacchi La presidente peruviana Dina Boluarte ha chiesto una “tregua nazionale” martedì, ...

A quando la pace in Congo?

Più di 100 enti e associazioni chiedono di spezzare il silenzio sulla guerra, oltre alla smobilitazione e alla smilitarizzazione della Regione del Nord e Sud Kivu

A pochi giorni dall’imminente viaggio apostolico di Papa Francesco nella Repubblica Democratica del Congo ...

La brutta pagina africana di Sama (e di Meta)

Il colosso informatico che lavorava per FaceBook lascia il Kenya. Una triste vicenda non solo sindacale

di Stefano Bocconetti Una notizia di cronaca sindacale che arriva dall’Africa, dal Kenya. Una ...

Dossier/ L’esplosione della disuguaglianza

I più ricchi sono diventati notevolmente più ricchi e i profitti aziendali hanno raggiunto ...

Ucraina: armi nuove, vecchia distruzione. Il punto

Missili Zircon per Mosca, carri armati dal Marocco per Kiev. Cosa succede sul campo e il nuovo bilancio delle vittime al giorno 333

di Raffaele Crocco Ci sorpassa a velocità supersonica il giorno 333 dall’invasione russa dell’Ucraina. ...

La pausa degli incontri della Redazione dell’Atlante

La Redazione dell’Atlante delle guerre si prende una piccola pausa per gli incontri e ...