Capitani coraggiosi

Fa il giro del mondo la notizia dell'arresto della comandante della Sea Watch Carola Rackete

La nave  tedesca Sea Watch con 40 migranti a bordo ha attraccato  nel porto dell’isola italiana di Lampedusa, dopo essere stata in mare per più di due settimane. C’è stato anche un incidente con un’imbarcazione della Guardia di Finanza che ha cercato di impedire l’attracco. L’agenzia ANSA ha riferito che una nave della polizia doganale italiana ha tentato di impedire l’attracco della nave in più occasioni, ma ha dovuto togliersi di mezzo per non essere intrappolata contro un molo.

Il portavoce Sea Watch Ruben Neugebauer ha dichiarato all’AFP che la capitana della nave Carola Rackete, 31 anni, è stato arrestata. I 40 migranti sbarcati  poco dopo l’attracco della nave sono stati messi in salvo dopo giorni in mare in cui hanno rischiato la vita, cosa che ha spinto Carola Rackete ha forzare e attraccare in porto. La notizia ha fatto il giro del mondo.

Vai al sito della Sea Watch

Tags:

Ads

You May Also Like

Ius Soli, non è mai troppo tardi

Nati e cresciuti in Italia ma non italiani. Contro questo assioma qualcosa può cambiare. ...

Turchia, un “esercito” di golpisti

Sono accusati di omicidio e di tentato assassinio del presidente della Turchia Recep Tayyip ...

4 novembre, la festa dei fabbricanti d’armi

"Per tenere attuali e comprensibili alle nuove generazioni le parole di  tutti coloro che hanno testimoniato la forza della pace e della nonviolenza, vogliamo ribadire che non è un giorno di festa ma di lutto". Una riflessione dell’Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere

A conclusione in Italia delle manifestazioni del centenario della prima Guerra Mondiale, pubblichiamo volentieri ...