Capitani coraggiosi

Fa il giro del mondo la notizia dell'arresto della comandante della Sea Watch Carola Rackete

La nave  tedesca Sea Watch con 40 migranti a bordo ha attraccato  nel porto dell’isola italiana di Lampedusa, dopo essere stata in mare per più di due settimane. C’è stato anche un incidente con un’imbarcazione della Guardia di Finanza che ha cercato di impedire l’attracco. L’agenzia ANSA ha riferito che una nave della polizia doganale italiana ha tentato di impedire l’attracco della nave in più occasioni, ma ha dovuto togliersi di mezzo per non essere intrappolata contro un molo.

Il portavoce Sea Watch Ruben Neugebauer ha dichiarato all’AFP che la capitana della nave Carola Rackete, 31 anni, è stato arrestata. I 40 migranti sbarcati  poco dopo l’attracco della nave sono stati messi in salvo dopo giorni in mare in cui hanno rischiato la vita, cosa che ha spinto Carola Rackete ha forzare e attraccare in porto. La notizia ha fatto il giro del mondo.

Vai al sito della Sea Watch

Tags:

Ads

You May Also Like

Dopo Elisabetta, Regno non più unito?

Le spinte indipendite di Scozia, Galles, Irlanda del Nord. Il ruolo della Brexit

di Maurizio Sacchi La morte della regina Elisabetta II ha casusato forte emozione, oltre ...

Nuove tensioni al confine armeno-azero

Gli scontri tra i due Paesi, in conflitto da più di trent’anni per il territorio del Nagorno Karabakh, hanno provocato vittime

di Teresa Di Mauro Tornano ad acuirsi le tensioni tra Armenia ed Azerbaijan nella ...

Guerra in Europa, giorno 555. Il punto

L’Ucraina, intanto, continua a riempirsi di armi. Arsenali che si svuotano in fretta, distrutti sui campi di battaglia e che vanno riempiti al meglio per far continuare il conflitto

di Raffaele Crocco “Fermi tutti, abbiamo sbagliato”. Una frase che sembra far svanire le ...