Tag: migranti

Frontiera Usa, respinti gli haitiani

Mentre vengono espulsi e rimpatriati i  migranti fa scandalo un video in cui vengono picchiati a frustate da agenti a cavallo. La continuità Biden-Trump e il discusso "titolo 42"

300 haitiani sono sbarcati domenica  a Port-au-Prince. Sono solo  i primi di circa 15mila ...

L’appello di ResQ: “Ci appelliamo con fiducia perché venga subito indicato un porto sicuro”

"Abbiamo a bordo 166 persone tra cui 12 minori compresi bambini sotto i 5 anni e 1 di 9 mesi" spiegano Colombo e Scalettari di Resq. Il Comunicato Stampa ed il video dei salvataggi.

Resq. E la nave va….

Diventa realtà il progetto per salvare la vita umana e far smettere al Mediterraneo di essere un cimitero di migranti

Le redazioni di Atlante delle guerre e dei conflitti del Mondo e di Unimondo ...

I migranti: un fronte per Biden

Molti i minori fra i 100mila che si trovano al confine con gli Usa. I repubblicani all'assalto del neo Presidente

di Maurizio Sacchi Un numero crescente di bambini, alcuni di appena sei anni, provenienti ...

Bogotà regolarizza un milione di rifugiati

Coro di elogi internazionali. Ma la violenza intacca il processo di pace

di Maurizio Sacchi Il Presidente colombiano Iván Duque ha annunciato uno Statuto temporaneo di ...

Cina/India: segnali di disgelo

Ma resta tesa la situazione lungo il confine tra i due Paesi dove si continuano a registrare incidenti

Messico: strage di migranti

Incriminati 12 agenti di polizia. Sotto accusa la linea "Remain in Mexixo"

Bihać 2019: un’anticipazione della crisi umanitaria in Bosnia Erzegovina

La rotta balcanica, ufficialmente chiusa dal 2016, in realtà ha continuato a esistere, cambiando i Paesi di transito. Un reportage a cavallo tra l'emergenza migratoria di ieri e di oggi

Dal Venezuela in crisi

Emergenza umanitaria senza precedenti: milioni di poveri e di rifugiati. Intervista a  Marcelo Garcia Dalla Costa, responsabile dell’unità di urgenza di Intersos

Primi guai per Biden dal Centroamerica

La speranza riaccesa dal nuovo presidente americano. Il pugno duro di Guatemala City e Citta' del Messico che bloccano  la prima carovana verso gli Usa del 2021