Crisi dimenticate: Medici Senza Frontiere presenta il Rapporto Annuale 2012

Senza voce, le crisi umanitarie dimenticate dai media: si chiama così il rapporto che ogni anno Medici Senza Frontiere propone alla stampa per raccontare quello che accade nel mondo.
Con il fare – e il sapere – di chi si sporca le mani per salvare vite messe in gioco da guerra, fame, dittature, catastrofi, le donne e gli uomini di Medici Senza Frontiere cercano di far capire, di aprire varchi nell’indifferenza che è soprattutto della stampa, delle televisioni.
Non lo fanno per raccontare quanto sono bravi – e lo sono davvero -, ma perché sono convinti che solo la conoscenza esatta e un po’ crudele dei danni provocati dall’ingiustizia può creare i presupposti per batterla e fermarla.
Per questo e’ giusto che il loro rapporto venga diffuso e conosciuto. Per questo noi dell’Atlante ci saremo.

MERCOLEDI’ 26 GIUGNO – ORE 11:00
Presso la sede dell’associazione Stampa Estera, via dell’Umiltà 83/c, Roma.

IL NONO RAPPORTO “CRISI DIMENTICATE”

Medici Senza Frontiere organizza a Roma un dibattito per presentare il 9° Rapporto “Le Crisi umanitarie dimenticate dai media – 2012”, la ricerca realizzata in collaborazione con l’Osservatorio di Pavia, accompagnata quest’anno da un sondaggio d’opinione fra gli italiani, curato da GfK Eurisko.

L’incontro, patrocinato dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana, ha l’obiettivo di stimolare i media italiani a “tenere accesi i riflettori” sulle crisi umanitarie e sulle emergenze sanitarie in corso nel mondo.

Durante l’incontro MSF presenterà inoltre una “Lettera Aperta” rivolta ai responsabili dei principali Gruppi Editoriali italiani e sottoscritta da importanti esponenti del mondo accademico e giornalistico.

Intervengono:
Valerio Pellizzari, giornalista ed editorialista
Giovanni Rossi, Presidente Federazione Nazionale della Stampa Italiana
Loris de Filippi, Presidente di Medici Senza Frontiere Italia
Paola Barretta, ricercatrice dell’Osservatorio di Pavia.

Tags:

Ads

You May Also Like

L’odore della guerra – Rovereto

La mostra fotografica, 33 fotografie in bianco e nero per raccontare gli otto mesi ...

Donne che fanno la differenza: riflessioni sull’identita’ femminile in Palestina. Incontro pubblico a Roma

L’identità femminile in Palestina, tra occupazione israeliana e tradizionalismo. Questo il tema dell’incontro pubblico ...