Glasgow, va in scena la protesta

Venuti da tutto il Mondo, di tutte le età e i ceti sociali: le strade della città scozzese dove si tiene la Cop26 li hanno visti sfilare per fare pressione su chi deve decidere del nostro futuro

E’ solo un’immagine quella che oggi pubblichiamo. L’abbiamo tratta da un filmato della Cbs (che si può vedere qui) perché era importante che tra le voci della Cop26 che si sta svolgendo a Glasgow ci fossero anche quelle dei tanti che hanno raggiunto la Scozia per fare pressione sui Governi e contestare quello che secondo Greta Thunberg, è ormai un fallimento conclamato. La presenza della società civile internazionale è un fatto. Un fatto importante di cui i Governi devono e dovranno tenere conto. E’ una risorsa, un’energia libera di cui è doveroso dare conto.

(Red/Est)

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di emergenze in sviluppo

Tags:

Ads

You May Also Like

Buongiorno Terra!

Il World Envinroment Day ci ricorda ogni anno il 5 giugno che la nostra stessa vita dipende dalla buona salute della natura

“I cibi che mangiamo, l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo e il clima che ...

Rdc: “liberatori” col machete

Stragi all'arma bianca nella Repubblica democratica del Congo

I combattenti del gruppo delle Alleanza delle forze democratiche per la liberazione del Congo  (ADF), ...

Bouteflika addio. Il presidente si dimette

Il capo dello Stato malato rende nota  la sua rinuncia via lettera, Ma per l'Algeria è una svolta solo apparente

Il presidente dell’Algeria Abdelaziz Bouteflika si è dimesso con effetto immediato. Lo si apprende ...