Tag: protesta

Bouteflika: pronto a lasciare ma intanto resta

Promette nuove elezioni a cui non si ricandiderà  e una revisione della Costituzione ma intanto rimane in piedi la sua corsa al quinto mandato

Il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika è disposto a lasciare il potere ma solo fra ...

Gli algerini vogliono pensionare Bouteflika

Nella capitale e in altre città del Paese scontri nei cortei contro le ricandidatura del presidente - vecchio e malato -  per un quinto mandato

Da domenica scorsa è diventata ufficiale la candidatura  a capo dello Stato dell’attuale presidente algerino ...

I sudanesi contro Bashir

Alle proteste nate dalla crisi economica si aggiungono quelle che richiedono le dimissioni del presidente al potere dal 1989

Il Sudan è in subbuglio. Da dicembre 2018, infatti, si sono intensificate le proteste ...

Quando le donne scelgono la pace

Breve storia di un movimento nonviolento al femminile che periodicamente dal 2014 chiede una via giusta, bilateralmente accettata e vincolante per risolvere il conflitto israelo-palestinese

di Elia Gerola Gli scontri tra israeliani e palestinesi continuano, da marzo oltre 200 ...

Idlib, medici e civili in piazza

Grandi manifestazioni nella città siriana  contro l'offensiva di Bashar Assad e per chiedere la  protezione internazionale

Medici e infermieri sono scesi in piazza a Idlib per manifestare contro la possibile ...

Le strade di Dacca

Da più di una settimana la protesta degli studenti nella capitale del Bangladesh. Governo e polizia rispondono con l'uso della forza. E di squadracce di partito

Da oltre una settimana la cronaca quotidiana di Dacca, capitale del Bangladesh, è attraversata ...

Ruspe israeliane contro la “scuola di gomme”

Bulldozer e soldati contro la protesta per la demolizione del villaggio palestinese di al-Khan al-Ahmar

Almeno 35 palestinesi feriti, di cui quattro in ospedale, violenze, arresti. E’ il bilancio ...

Nicaragua, la strage dei coniugi Ortega

Centinaia di persone ammazzate, miglia di feriti e tanti in carcere senza motivo. La coppia presidenziale è artefice di un massacro. La gente che si oppone alla dittatura viene fatta morire. Vietato protestare contro le nuove regole in materia di pensioni. Vietato scendere in piazza

di Andrea Tomasi Chi può, cioè chi ha soldi, fugge, abbandona il Paese. Destinazione: ...

Ancora violenza in Kashmir

A pagare col sangue sono gli studenti scesi in piazza per protestare contro le recenti uccisioni

Ancora violenza in Kashmir. In questi giorni si sono registrati nuovi scontri fra gli ...

Tunisia, i giovani contro il governo

di Andrea Tomasi L’onda rivoluzionaria ha un nome evocativo: «Che cosa aspettiamo?». Giovani contro ...

  • 1
  • 2