Israele vs Gaza: scatta la tregua

Raggiunto un accordo per far tacere le armi

Israele e Hamas hanno annunciato un cessate il fuoco dopo 11 giorni di combattimenti che si chiudono con un bilancio di  232 palestinesi uccisi a Gaza e 12 persone uccise in Israele. Hamas, il gruppo islamista che governa a Gaza e il gruppo armato della Jihad islamica palestinese (PIJ) hanno confermato il cessate il fuoco “reciproco e incondizionato”. Hanno anche precisato che sarebbe iniziato  alle 2 del mattino di venerdì (23:00 GMT di giovedì). Ieri invece il Gabinetto di sicurezza israeliano ha dichiarato di aver votato all’unanimità a favore di una tregua “reciproca e incondizionata” a Gaza proposta dal mediatore Egitto. Israele ha però aggiunto  che l’ora esdatta dell’attuazione doveva ancora essere concordata.

Entra nella community

Iscriviti alla nostra newsletter

(Red/Est)

Fotonotizie è una sezione di atlanteguerre che dà conto di emergenze in sviluppo

La foto di copertina è di Ahmed Abu Hameeda

Entra nella community

Lasciaci qualche informazione su di te, così saremo in grado di contattarti quando lanceremo la campagna di crowdfunding e potrai ricevere la nostra newsletter con gli ultimi aggiornamenti dal mondo.

IN ESCLUSIVA PER TE L’ABSTRACT SULL’INSERTO “SPECIALE CORONAVIRUS”

Tags:

Ads

You May Also Like

L’acqua del Kurdistan turco

Non resta che un castello romano dopo che due anni fa  il villaggio di Hasankeyf è stato sommerso dalle acque della diga Ilisu. Colpiti ambiente e diritti

di Futura D’Aprile Sono passati ormai due anni da quando il villaggio di Hasankeyf, ...

L’Onu chiede di liberare i fondi afgani congelati

All'appello per 5 miliardi di dollari di aiuti a un popolo stremato da fame e freddo il Segretario generale Guterres aggiunge la richiesta di scongelare i fondi della Banca centrale afgana detenuti nelle banche americane

di Emanuele Giordana Se solo tre giorni fa le Nazioni Unite hanno lanciato il ...

Nonviolenza in azione. Iniziative e protagonisti

L'ultimo libro di Gaia - Rivista dell'Ecoistituto Alex Langer e del suo Direttore Michele Boato traccia i ritratti di oltre un centinaio di persone

L’ultimo libro di Gaia – Rivista dell’Ecoistituto Alex Langer e del suo Direttore Michele ...