La guerra e le armi. Un libro dell’Atlante

Un saggio di Raffaele Crocco ed Emanuele Giordana. Dal 3 maggio in libreria

di Raffaele Crocco

È uscito “La nuova chiamata alle armi”. Lo abbiamo scritto Emanuele Giordana e io, con l’aiuto di altri bravi autori. L’editore è TerraNuova e le vendite serviranno a finanziare il progetto Atlante delle Guerre.

Qui a fianco la copertina, il commento dell’editore e le istruzioni per averlo. Da oggi, 3 maggio, è in libreria. Buona lettura.

“Crocco e Giordana invitano a guardare il Mondo con occhi differenti, abbandonando le logiche armate della geopolitica a favore di una ‘geografia dei diritti umani’, che ponga al centro delle relazioni tra Stati la cooperazione e il rispetto dei diritti. Non si tratta di un approccio teorico o ideale, è semplicemente realistico, forse l’unico che può fermare questa pericolosa corsa alle armi”.

Qui per saperne di più 👉 clicca

Le immagini (cropped) sono tratte da Wikipedia e dal sito di Terra Nuova 

Tags:

Ads

You May Also Like

Atlante delle Guerre e dei Conflitti del Mondo, X edizione

Esce il nuovo volume cartaceo. Da domani nelle librerie italiane

L’Associazione Culturale 46° Parallelo e la redazione di Atlante delle Guerre e dei Conflitti ...

Istanbul, il canale della discordia

Il progetto che prevede la creazione di un canale alternativo al Bosforo apre a vari scenari nazionali e internazionali. L'intervista

Un pianeta di sfollati

L'allarme dell'Unhcr  nella Giornata Mondiale del Rifugiato

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, fa appello ai Paesi di tutto ...