L’attesa di Odessa

Il fotoreportage di questa settimana

A Odessa si respira attesa. È una città sospesa, di arrivi e di partenze. Si arriva a Odessa da molte delle città ucraine in cui imperversa la guerra. Da Mariupol, da Mykolaïv, dal Donbass. Odessa è sia una tappa per chi vuole raggiungere l’Europa, sia una meta per chi decide di restare per un po’… Vai al fotoreportage di Maria Novella De Luca (Testi di Alice Pistolesi)

Tags:

Ads

You May Also Like

Il Mediterraneo, il gigante russo e l’Italia

di Tommaso Andreatta Durante l’incontro che si è tenuto negli scorsi giorni tra il ...

Incertezze e ripiegamenti: intanto la guerra continua

Se i negoziati fra le parti avanzano, le armi comunque non tacciono ed è difficile capire davvero cosa sta succedendo. Un resoconto dell'ultima settimana di guerra

di Raffaele Crocco Sul campo di battaglia la situazione resta incerta. Se i negoziati ...

Addio a Zio Jovo, eroe di una “guerra persa”

Il ricordo del generale serbo bosniaco che difese Sarajevo. E la scommessa del multiculturalismo e della convivenza

Giovedì scorso è morto a 84 anni Jovan Divjak, il generale serbo-bosniaco che aveva ...