Lo stato della Russia

Il presidente Vladimir Putin ha messo in guardia gli Stati Uniti dal dispiegare nuovi missili in Europa, minacciando una possibile ritorsione che vedrebbe presi di mira anche i suoi alleati occidentali con le nuove armi in possesso della Federazione russ

Il presidente Vladimir Putin ha messo in guardia  gli Stati Uniti dal dispiegare nuovi missili in Europa, minacciando una possibile ritorsione che vedrebbe presi  di mira anche i suoi alleati  occidentali con le  nuove armi in possesso della Federazione russa. Senza far nomi ha detto che la Russia “sarà costretta a schierare armi che possono essere usate … contro i centri decisionali che sono dietro i sistemi missilistici che ci minacciano”. Nel suo  discorso sullo stato della nazione, Putin ha detto che gli Stati Uniti hanno abbandonato un patto chiave per il controllo delle armi – il trattato sulle armi nucleari del 1987 – per liberarsi le mani e costruire nuovi missili, cercando scuse per accusare Mosca e continuando con una politica sbagliata e distruttiva.

Vedi una sintesi del discorso nel servizio di Rferl

Tags:

Ads

You May Also Like

Cosa succede in Turchia

Mentre i riflettori della cronaca si allontanano dai risultati delle elezioni turche, Erdogan regola i conti con l'opposizione. A cui impedisce di andare al governo nelle città dove ha vinto

Il punto del giornalista  Murat Cinar in un’analisi di Pressenza sui risultati delle elezioni turche. ...

Filippine e Venezuela: indaga la Corte

La Corte Penale Internazionale si attiva per indagare sui presunti crimini commessi dalle forze ...

Dove sono i marciatori della pace afgani?

Venticinque pacifisti in marcia verso Musa Qala sono scomparsi mentre andavano a negoziare con i Talebani

Dove sono finiti 25 pacifisti afgani che si stavano recando a negoziare coi talebani? ...