Il ritorno del militarismo in America Centrale

Con la fine delle dittature e delle esperienze rivoluzionarie, tutta l’area è tornata alla normalità. Una normalità fatta però, ad eccezione del Costa Rica, di corruzione, caudillismo, manipolazione, repressione  e peso crescente degli apparati militari. Un'analisi

di Adalberto Belfiore Il peso delle Forze Armate, con l’eccezione del Costa Rica, torna ...

Pfas nel sangue: senza armi davanti al Covid-19

Robert Bilott, l'avvocato di 'Cattive Acque' denuncia: "La contaminazione da sostanze perfluoroalchiliche indebolisce il nostro sistema immunitario e l'effetto dei vaccini anti covid". L'intervista

di Andrea Tomasi* «Vogliono farci credere che ci proteggono, ma noi dobbiamo proteggerci da ...

Usa: via dal “Trattato Cieli Aperti”

Le ragioni e le implicazioni del ritiro dal Trattato che ha garantito la sicurezza deli alleati europei e contribuito a creare trasparenza e stabilità strategiche in Europa. Gli alleati NATO sono contrari e il mondo più insicuro.

di Elia Gerola Il 21 maggio 2020 gli Stati Uniti d’America a guida Trump ...

Terrorismo e Covid-19: una nuova arma?

Arma biologica, ma anche strumento di propaganda e di indebolimento dei Paesi nemici: il nuovo ruolo della salute pubblica e di ciò che la minaccia

Almeno una decina di membri delle forze paramilitari irachene dell’Hashd al-Shaabi sono stati uccisi ...

Haiti: un cavallo di troia per Covid-19

Il 7 aprile 61 haitiani sono stati deportati dagli Usa verso la loro nazione. Si rischia così di  facilitare la diffusione della malattia

di Elia Gerola Il 7 aprile 2020, 61 haitiani sono stati deportati dagli Stati ...

“Uno per tutti, tutti per uno”: la sicurezza ai tempi di Covid19

Il virus si sta configurando come una fonte di insicurezza non solo sanitaria, ma anche economico-politico-sociale. Dobbiamo agire come un vero e proprio organismo, con cooperazione e solidarietà a tutti i livelli, per sconfiggerlo

di Elia Gerola Sicurezza, ovvero “sine cura”, in altri termini essere privi di preoccupazione ...

Le settimane difficili di Aung San Suu Kyi

Mentre continuano le prese di distanza dalla Lady per la questione rohingya, il suo partito tenta una battaglia parlamentare per limitare l'influenza dei militari

dal nostro inviato nel Sudest asiatico Yangoon – La settimana scorsa nel parlamento birmano c’è ...

I giorni della locusta

Le sicurezza alimentare di 20milioni di persone sta subendo gli effetti di una combinazione tra il conflitto dello Yemen e il cambiamento climatico, che sono alla base degli anormali sciami degli insetti

di Elia Gerola Gli Stati del Corno d’Africa sono soggetti alla più grave invasione ...

La nebulosa del futuro afgano

Dopo lo storico accordo di Doha del 29 febbraio inizia una lunga e difficile maratona. Un'analisi a quattro mani

Giuliano Battiston Emanuele Giordana Il 29 febbraio resta una data da ricordare. Da un ...

Guerra di poteri a K L (aggiornato)

Crisi politica risolta in Malaysia. Nel Paese più stabile del Sudest asiatico una settimana di colpi di scena

Ultimora. A sorpresa il  sultano Abdullah Sultan Ahmad Shah, dopo aver ascoltato  tutti i ...