Mali, vince Keita. L’opposizione denuncia brogli

Fotonotizia: Soumaila Cisse (32,83%) considera fraudolenta la vittoria del presidente (67,17%)

Il presidente del Mali Ibrahim Boubacar Keita, sullo scranno del capo dello Stato dal 2013,  ha vinto le elezioni presidenziali nel ballottaggio disputato domenica scorsa con il 67,17% dei voti. Così  i risultati ufficiali resi noti ieri. Il candidato dell’opposizione Soumaila Cisse, che ha ricevuto il 32,83% delle preferenze nel voto , ha detto però  che intende contestare e rifiutare il risultato elettorale, sostenendo che si tratta di una situazione di “dittatura fraudolenta”.

Tags:

Ads

You May Also Like

Armi chimiche: abolite ma non per tutti

Mentre la totalità dei siti di produzione è riconvertita o smantellata solo Israele non ha ancora ratificato il trattato. E restano dubbi su molti altri Paesi

Il 29 aprile è la giornata mondiale in ricordo delle vittime delle armi chimiche. Lo ...

Le «bombe biscottate» della Sardegna

di Ilario Pedrini «Disastro ambientale e traffico d’armi in Sardegna». Occhi puntati sul molo ...

Trump attacca su tutti i fronti

Mentre Pechino minaccia un contrattacco, usando l'arma delle terre rare, gli Usa scelgono la linea dura, anche con gli alleati

di Maurizio Sacchi Mentre Donald Trump fa della sua visita nel Regno unito un’occasione ...