Mali, vince Keita. L’opposizione denuncia brogli

Fotonotizia: Soumaila Cisse (32,83%) considera fraudolenta la vittoria del presidente (67,17%)

Il presidente del Mali Ibrahim Boubacar Keita, sullo scranno del capo dello Stato dal 2013,  ha vinto le elezioni presidenziali nel ballottaggio disputato domenica scorsa con il 67,17% dei voti. Così  i risultati ufficiali resi noti ieri. Il candidato dell’opposizione Soumaila Cisse, che ha ricevuto il 32,83% delle preferenze nel voto , ha detto però  che intende contestare e rifiutare il risultato elettorale, sostenendo che si tratta di una situazione di “dittatura fraudolenta”.

Tags:

Ads

You May Also Like

Lo scenario dopo il fallito mini-golpe

In Venezuela il pronunciamento di un gruppo di militari ribelli - subito arrestati -  potrebbe essere il segnale di una svolta. E forse cambiare gli equilibri nello scontro istituzionale fra Maduro e il Parlamento controllato dall’opposizione

Ieri mattina Caracas si è svegliata di soprassalto. Alle prime luci dell’alba di lunedì, ...

Pacifismo: ripartire da Assisi

Le associazioni italiane si ritrovano in Umbria in vista della marcia in agenda il 7 ottobre. Ne esce la proposta di un cammino da fare uniti e insieme

di Emanuele Giordana Il prossimo appuntamento importante è la marcia Perugia Assisi il 7 ...

West Bank, Israele torna dopo 20 anni

di Andrea Tomasi Nuovo insediamento ebraico in Cisgiordania. Isarele lo ha approvato nei giorni ...