Mali, vince Keita. L’opposizione denuncia brogli

Fotonotizia: Soumaila Cisse (32,83%) considera fraudolenta la vittoria del presidente (67,17%)

Il presidente del Mali Ibrahim Boubacar Keita, sullo scranno del capo dello Stato dal 2013,  ha vinto le elezioni presidenziali nel ballottaggio disputato domenica scorsa con il 67,17% dei voti. Così  i risultati ufficiali resi noti ieri. Il candidato dell’opposizione Soumaila Cisse, che ha ricevuto il 32,83% delle preferenze nel voto , ha detto però  che intende contestare e rifiutare il risultato elettorale, sostenendo che si tratta di una situazione di “dittatura fraudolenta”.

Tags:

Ads

You May Also Like

L’Iraq tra crisi, manifestazioni e interferenze

Proteste represse nel sangue, la questione degli sfollati e la tensione tra Iran e Stati Uniti nel fine anno del Paese

Afrin e non solo: i crimini di guerra in Siria

Intervista a Martina Bianchi, dottore di ricerca in diritto internazionale all’Università di Pisa e membro del Coordinamento Toscano per il Kurdistan

di Alice Pistolesi La guerra in Siria è stata ed è caratterizzata da una ...

Pedalando a Kabul

di Andrea Tomasi Decine di persone sono morte in un attentato rivendicato dai fondamentalisti ...