Trump invia l’esercito

Gli Usa rispondonoall'arrivo dei migranti dall'Hoduras con l'operazione "Faithful Patriot" che dispiegherà soldati al confine con il Messico
Gli Stati Uniti hanno annunciato lunedì l’avvio dell’operazione “Faithful Patriot”, che dispiegherà 5.200 soldati al confine con il Messico prima dell’arrivo di due carovane con migliaia di migranti dall’America centrale.
Funzionari del Dipartimento della Sicurezza Nazionale e del Dipartimento della Difesa hanno riferito che l’operazione, il cui nome può essere tradotto come “Fedele Patriota”, includerà gli elicotteri Blackhawk, agenti specializzati nell’immigrazione e apparecchiature di sorveglianza remota notturna  per proteggere il confine messicano.
“Il nostro messaggio è semplice: non consentiremo ai grandi gruppi di entrare negli Stati Uniti in modo pericoloso e illegale”, ha detto in una conferenza stampa Kevin McAleenan, commissario delle dogane e della protezione delle frontiere statunitensi.
*La foto è tratta da www.dvidshub.net
di M.S

Tags:

Ads

You May Also Like

War Games: la guerra sotto traccia per Taiwan

Una simulazione americana di un attacco cinese  mostra uno scenario drammatico e costoso da evitare. Come? Aumentando la deterrenza: rafforzando le difese dell'isola contesa e mandando più armi. Dall'inviato nel Sudest asiatico

di Emanuele Giordana Bangkok – Il Centro americano per gli studi strategici e internazionali ...

I migranti: un fronte per Biden

Molti i minori fra i 100mila che si trovano al confine con gli Usa. I repubblicani all'assalto del neo Presidente

di Maurizio Sacchi Un numero crescente di bambini, alcuni di appena sei anni, provenienti ...

La storia infinita di Guantanamo

Un fallimento non solo militare. Un' intelligence poco intelligente. Un nodo ancora irrisolto

Ora che le truppe americane hanno lasciato l’Afghanistan tra mille polemiche va in discussione ...