Trump invia l’esercito

Gli Usa rispondonoall'arrivo dei migranti dall'Hoduras con l'operazione "Faithful Patriot" che dispiegherà soldati al confine con il Messico
Gli Stati Uniti hanno annunciato lunedì l’avvio dell’operazione “Faithful Patriot”, che dispiegherà 5.200 soldati al confine con il Messico prima dell’arrivo di due carovane con migliaia di migranti dall’America centrale.
Funzionari del Dipartimento della Sicurezza Nazionale e del Dipartimento della Difesa hanno riferito che l’operazione, il cui nome può essere tradotto come “Fedele Patriota”, includerà gli elicotteri Blackhawk, agenti specializzati nell’immigrazione e apparecchiature di sorveglianza remota notturna  per proteggere il confine messicano.
“Il nostro messaggio è semplice: non consentiremo ai grandi gruppi di entrare negli Stati Uniti in modo pericoloso e illegale”, ha detto in una conferenza stampa Kevin McAleenan, commissario delle dogane e della protezione delle frontiere statunitensi.
*La foto è tratta da www.dvidshub.net
di M.S

Tags:

Ads

You May Also Like

Una piccola morte racconta la tragedia della Bosnia di oggi

Di Edvard Cucek Mahir Rakovac 2001-2015 E’ come se si fossero accesi i riflettori ...

Rischio Niger

di Andrea Tomasi Italia impegnata militarmente nel Niger. Su questa ennesima impresa militare del ...

Egitto, una democrazia di cartone

di Tommaso Andreatta Il 15 gennaio Giulio Regeni avrebbe compiuto 30 anni. È un ...