Umanitario, la proposta di Roma Tre

Giovedi prossimo a Roma la presentazione del  master Humanitarian Action and Protection of the Individual

L’università di Roma Tre propone un master in lingua inglese – Humanitarian Action and Protection of the Individual cone offerta accademica che costituisce anche una risposta alla richiesta generalizzata di impegno sociale da parte di molti giovani: il suo punto di riferimento è un’intera generazione, attenta alla realtà internazionale più che ai soli avvenimenti locali, motivata e interessata alla partecipazione.

Il master – spiega un comunicato dell’ateneo – permette un approfondimento sui settori fondamentali dell’intervento umanitario, a partire dalla gestione di un progetto di cooperazione internazionale in emergenza. Questo aspetto trasversale della materia fa sì che il corso non sia diretto solamente agli studenti di scienze politiche, ma anche a quelli di facoltà quali sociologia, diritto, ingegneria, medicina e altri. A fornire la propria esperienza sono attori qualificati, del mondo accademico come dell’universo umanitario, eccellenze del settore selezionate da un Comitato scientifico, grazie anche alla disponibilità di organismi come Medici senza Frontiere e Oxfam.

Parte fondamentale del corso sono gli aspetti tecnici dei quattro settori chiave dell’intervento umanitario (WASH, Food Security, Health Action e Shelter), i meccanismi del ciclo di ogni progetto (dalla stesura alla fase Monitoring & Evaluation), le tecniche di interazione con le popolazioni locali. Oltre all’impostazione teorico-politica, all’approfondimento sanitario dell’emergenza, è prevista un’area tematica di specializzazione sulla logistica, una legata alle operazioni di peacekeeping, una dedicata al diritto umanitario. L’eccellenza della proposta è garantita dall’equilibrio fra rigore accademico e capacità di intervento pratico.

Per ogni informazione e per il bando di ammissione: www.hapimaster.eu

Dipartimento di Scienze politiche – Università Roma Tre
Conferenze Youth for future nel Salone dello studente 2019
Giovedì 14 novembre – Fiera di Roma – PAD 1, Via Portuense, 1645 Roma Ingresso pubblico: EST (Via Eiffel)

Presentazione del Master
HUMANITARIAN ACTION
AND PROTECTION OF THE INDIVIDUAL

Relatori:
Salvatore Bonfiglio (Direttore del Master, Università degli Studi “Roma Tre”)
Susanna Azzaro (Consulente delle Nazioni Unite)
E’ previsto un collegamento con
Giampaolo Cadalanu (Inviato speciale – La Repubblica)

In copertina uno scorcio dell’ateneo

Tags:

Ads

You May Also Like

L’Atlante ad Alessandria

Nella città piemontese la presentazione del nostro volume all'interno della manifestazione "Africare". Dedicata a tutte le associazioni di volontariato della Provincia

AFRICARE – IX EDIZIONE VENERDI 14, SABATO 15 e DOMENICA 16 GIUGNO A FUBINE ...

Eisbolè: in scena la prima del teatro di impegno

Arriva in teatro la prima nazionale del progetto Eisbolè, un teatro di impegno, per tenere ...