Venerdi Rojava

Ci sono momenti in cui fare informazione non basta. 1 novembre Manifestazione nazionale a Roma  contro la guerra nel Nordest della Siria

Ci sono momenti in cui fare informazione non basta. E’ questo il motivo per cui la redazione dell’Atlante delle guerre aderisce e invita a partecipare alla manifestazioni indette Contro la guerra nel Nord-Est della Siria in difesa del Rojava e dei curdi. 

Venerdi 1 novembre

Roma dalla ore 14:00 Piazza della Repubblica

Manifestazione nazionale, convocata da UIKI e  RETE KURDISTAN ITALIA

• Fermare definitivamente la guerra e il ritiro immediato delle truppe della Turchia dal Nord – Est della Siria
• Istituire una No-Fly-Zone nel Nord – Est della Siria sotto l’egida delle Nazioni Unite e della comunità internazionale e lo schieramento di una forza di interposizione
• fermare la cooperazione militare e diplomatica dell’Italia e dell’Unione Europea con la Turchia
• creare un corridoio umanitario per l’evacuazione dei feriti dalle zone di guerra

Per informazioni sul  Corteo Roma cliccare qui

In copertina e nel testo: Festeggiamenti del Newroz nella città di Diyarbakir, marzo 2015. Foto di Maria Novella De Luca

Tags:

Ads

You May Also Like

Chi è Droupadi Murmu la nuova presidente dell’India

Succederà a Ram Nath Kovind come quindicesimo Capo dello Stato. Originaria dell'Orissa, nell’Est del Paese, è stata  candidata dal partito di maggioranza ultranazionalista Bjp

Droupadi Murmu è stata scelta come quindicesimo presidente dell’India. La donna, originaria dello stato ...

Usa-Cina: guerra di numeri e di nervi

Trump canta vittoria, ma il Wto dà ragione a Pechino

Il Wto, l’ Organizzazione mondiale del commercio, ha affermato in un comunicato del 17 ...

G20, la missione impossibile di Giacarta

Il summit a Bali visto dall'Indonesia, Paese che ha la presidenza di turno. Il prossimo appuntamento a novembre

di Emanuele Giordana Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha lasciato ieri in ...