1989-2019: “Il mondo corre un rischio colossale”

Intervista della Bbc a Mikhail Gorbaciov  l'uomo che fece cadere il muro e che vorrebbe un pianeta senza armi nucleari

L’ex leader sovietico Mikhail Gorbaciov avverte che l’attuale tensione tra Russia e Occidente sta mettendo il mondo in un “colossale pericolo” a causa della minaccia delle armi nucleari, “…fintanto che continueranno ad esistere”. Lo dice in un’intervista con Steve Rosenberg della BBC, che vi consigliamo di vedere, in cui l’ex capo di Stato dell’Urss invita tutti i Paesi a dichiarare che le armi nucleari dovrebbero essere distrutte.

Guarda  il video della Bbc (sottotitoli in inglese)

(Red/est)

Tags:

Ads

You May Also Like

Diritti Dimenticati, una giornata con l’Unesco

Diritti dimenticati per celebrare la Giornata Mondiale dei Diritti Umani. L’appuntamento è per lunedì ...

A fuoco le elezioni

In Congo l'incendio del magazzino elettorale rimanda ancora le votazioni da cui sono escluse due aree colpite da ebola e che si oppongono a Kabila

Elezioni infuocate, non solo in senso figurato, quelle nella Repubblica Democratica del Congo. Le ...

Ucraina, la Russia mostra i muscoli

Alta tensione al confine Orientale. Le mosse della Federazione in funzione anti Usa e Nato. L'opinione di Danilo Elia