L’Atlante al Festival del cinema di Cosenza

Tre giorni di film, mostre e musica dal vivo il 15-16-17 Settembre 

Si tiene da oggi  al 17 settembre, a Cosenza, la Festa del Cinema dei Diritti Umani. L’iniziativa è  organizzata dall’associazione Stella Cometa e da Silvia Superbi, in collaborazione con il regista Alessandro Negrini e con il Festival Del Cinema dei Diritti Umani di Napoli e avrà luogo nel Chiostro di San Domenico, a Cosenza. Ci saranno proiezioni di film, mostre di fotografia, una tavola rotonda con registi ed esperti, testimonianze dirette, momenti di convivialità e musica dal vivo.

Saranno presenti il premiato regista Andrea Segre, attento alle marginalità di popoli e culture, Kumut Imesh, migrante e regista, costretto a fuggire dalla guerra civile in Costa d’avorio nel 2004,   Presenti anche Lucio Matricardi, cantore del sogno e degli invisibili, Mimmo Lucano e Don Battista Cimino.L’Atlante delle guerre sarà presente con  Raffaele Crocco, ideatore del progetto Atlante delle guerre e dei conflitti e fondatore insieme a Gino Strada di “Peace Reporter” ed  Emanuele Giordana, vincitore del Premio per la Pace Tiziano Terzani e cofondatore di Lettera22. Il Festival è realizzato con il sostegno della Fondazione CON IL SUD e con il patrocinio del Consiglio regionale della Calabria e del Comune di Cosenza.

Il programma dettagliato qui

Tags:

Ads

You May Also Like

Kosovo, Osmani confermata Presidente

La giovane parlamentare che aveva l'interim riconfermata a capo dello Stato

Balcani: il gioco dei confini

Un piano per ridisegnare Serbia e Albania, cancellando la Bosnia

Tibet: “Armati solo di speranza e buonsenso”

Incontro col Primo Ministro del Governo tibetano in esilio Sikyong Penpa Tsering

di Alessandro Graziadei Abbiamo avuto il piacere di incontrare il Primo Ministro del Governo ...