L’Onu chiede il cessate il fuoco tra Sudan e Sud Sudan

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si è detto preoccupato per  i continui scontri che si verificano nelle zone di frontiera tra il Sudan e il Sud Sudan. A leggere una dichiarazione in cui si esige la fine delle ostilità e la ripresa dei colloqui diretti è l’ambasciatore inglese, presidente di turno del massimo organo decisionale delle Nazioni Unite. I 15 Paesi del Consiglio chiedono, inoltre, alle autorità sudanesi l’accesso umanitario negli stati di South Kordofan e di Blue Nile, teatro di aspri scontri negli ultimi mesi.

Questo il link al testo integrale del documento sul sito delle Nazioni Unite:

http://www.un.org/apps/news/story.asp?NewsID=41472&Cr=sudan&Cr1=

 

Tags:

Ads

You May Also Like

La nube Nancy Pelosi su Taiwan

L'ira di Pechino e l'allarme del Pentagono per la visita in agenda della Speaker del Congresso sull'isola contesa

di Maurizio Sacchi  La Presidente della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, che si ...

Il clima che verrà

Il Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli lancia quest'anno un Concorso Cinematografico sui temi dell'ambiente

Il Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli – che con l’Atlante delle ...

Annessioni: il rifiuto dell’Onu

La reazione del Segretario Generale ancor prima che la Russia procedesse all'incorporazione dei quattro Oblast ucraini. Ieri la discussione al CdS dove Mosca usa il veto. Resoconto dal Palazzo di Vetro

di Gianna Pontecorboi da New York A far capire la tensione che l’annessione forzata ...