Il futuro degli indigeni

Accaparramento e distruzione delle terre, pandemia e riduzione dei finanziamenti si sommano alle difficoltà che molte comunità devono da sempre affrontare. Si chiude oggi all'Onu la dieci giorni del Permanent Forum on Indigenous Issues

AI vs Myanmar: “licenza di uccidere”. Oggi già 17 vittime

Un nuovo rapporto di AI prova la strategia di di omicidi  sistematici e premeditati dell'esercito birmano guidato dalla giunta golpista. Mentre si annuncia una nuova giornata di sangue con almeno 17 vittime

L’esercito birmano  sta usando tattiche letali e un arsenale di armi da campo per ...

Onu: se il mite diplomatico mostra i denti

Nel libro di memorie in uscita quest'estate negli Usa, l'ex Segretario generale Ban Ki-moon  racconta la sua esperienza ma anche i pericoli fisici, le pressioni politiche e le minacce finanziarie incontrate durante il suo lavoro. Con qualche sorpresa

Il mercoledi di sangue del Myanmar

I golpisti birmani ripetono la strage di domenica. Almeno 38 i morti. Oltre 60 dal 1 febbraio, giorno del colpo di Stato

Gli occhi del mondo sul nucleare iraniano (2)

Dalla "massima pressione" Usa, alla "massima resistenza" di Teheran. Seconda parte dell'analisi  sulla crisi che vede Usa e Iran minare l'efficacia dell'Accordo siglato nel 2015.

Gli occhi del Mondo sul nuclare iraniano (1)

Prima parte di un approfondimento sulla crisi che vede Usa e Iran minare l'efficacia dell'Accordo siglato nel 2015

Bogotà regolarizza un milione di rifugiati

Coro di elogi internazionali. Ma la violenza intacca il processo di pace

di Maurizio Sacchi Il Presidente colombiano Iván Duque ha annunciato uno Statuto temporaneo di ...

World Forum Cities for Peace in Italy

Oggi a Trento la presentazione del III Forum mondiale di Citta' del Messico - Today  in Trento the presentation of the III World Forum of Mexico City - Hoy en Trento la presentación del III Foro Mundial en la Ciudad de México

The III Forum of Cities and Territories of Peace, wich took place in the ...

Uno spiraglio per il Tigrai

L'Onu raggiunge un accordo con Addis Abeba per assistere la popolazione allo stremo nella regione "ribelle" sigillata dal Governo etiope

Myanmar: pentole contro la dittatura

I birmani reagiscono al colpo di stato con campagne di disobbedienza civile non violenta. Mentre si riunisce il Consiglio di sicurezza dell'Onu ma Cina e Russia vogliono evitare condanne

di Emanuele Giordana La chiamano “Iron Campaign”, una protesta non violenta che parte dalle ...