Filippine: l’Onu indaga sulla “Guerra alla droga”

Il presidente Rodrigo Duterte non ci sta. E  guarda a Pechino

L’organizzazione per i diritti umani delle Nazioni Unite ha disposto un’indagine sulla violenta guerra ...

Centroamerica: “La soluzione è lo sviluppo”

Scuole, ferrovie, investimenti: un piano per la regione più violenta del Pianeta

Agli inizi di giugno l’accordo raggiunto fra il presidente messicano Lopez Obrador e il ...

L’inizio della fine delle armi nucleari

Martedi 9 luglio a Milano la prima Italiana del film documentario  prodotto da Pressenza e realizzato da Álvaro Orús e Tony Robinson

La prima Italiana del film documentario L’inizio della fine delle armi nucleari, prodotto da ...

Bombe su chi migra/Scontro al CdS (aggiornato)

Il raid in un centro di detenzione in Libia ha causato decine di vittime. Migliaia le persone ancora bloccate. Bachelet: "crimine di guerra". All'Onu si litiga sulle responsabilità

Un bombardamento aereo ha colpito un centro di detenzione di migranti a Tajoura alla ...

Giro di vite a Caracas

Lo spagnolo Felipe Gonzalez duro su Maduro, ma lancia un’idea di pace europea e sudamericana

di Maurizio Sacchi Sei membri dell’esercito e della polizia venezuelani sono stati arrestati, secondo ...

Apartheid climatico

“Mentre le persone in povertà sono responsabili solo di una frazione delle emissioni globali rischiamo uno scenario in cui i ricchi pagano per sfuggire al surriscaldamento, alla fame e ai conflitti mentre il resto del mondo è lasciato a soffrire" dice l’ultimo rapporto dell’Onu

“Perversamente, mentre le persone in povertà sono responsabili solo di una frazione delle emissioni ...

Morti e sospetti

Il caso di Jamal Khashoggi e quello di Mohamed Morsi fanno discutere e sottolineano ancora una volta le violazioni di diritti in Arabia Saudita ed Egitto

Sono due morti che fanno discutere e che gettano ombre sul potere in Egitto ...

Sahara Occidentale, l’inviato Onu rinuncia

A Hornst Kohler si doveva la ripresa del dialogo tra Fronte Polisario e Marocco. La situazione ritorna ora in un granitico stallo

Si è dimesso Hornst Kohler, inviato speciale che per conto delle Nazioni Unite stava ...

Libia: l’embargo violato

L'inviato speciale Onu denuncia la vendita di armi ai due schieramenti, mentre Guterres sottolinea l'atteggiamento ambivalente dell'Ue sui controlli via mare

L’embargo di armi alla Libia non è stato e continua a non essere rispettato. ...

Lo schiaffo dell’Onu è a tutti noi

“Le leggi volute dal governo italiano sul tema migranti sono contrarie ai  diritti  umani”. Le Nazioni Unite strigliano l’Italia. Forse dovrebbero strigliare gli italiani

di Raffaele Crocco La rabbia è che lo avevano capito anche i miei nipoti ...