Popolo dei Nuba, fermiamo il massacro. Il reportage di Francesco Cavalli

Sudan. Monti Nuba, regione del Kordofan meridionale. Nel silenzio generale il governo di Khartoum sta portando avanti una vera e propria pulizia etnica contro i Nuba, popolo antichissimo di agricoltori e allevatori che vive in una regione del Paese ricca di petrolio e al confine con il neonato stato del Sud Sudan.
I continui bombardamenti, gli attacchi ai villaggi, gli stupri, gli arresti arbitrari e le torture non sono riusciti a piegare la resistenza di questo popolo che chiede indipendenza e autodeterminazione. Il reportage di Francesco Cavalli

http://www.flickr.com/photos/francescocavalli/sets/72157626295680139/show/

Firma l’appello per fermare il massacro dei Nuba http://www.nigrizia.it/sito/notizie_pagina.aspx?Id=11362&IdModule=1

Tags:

Ads

You May Also Like

Tensioni alla frontiera Colombia-Venezuela

Al confine tra i due Paesi, un supposto incidente riaccende le polemiche

Lunedì scorso, il governo colombiano ha inviato una nota di protesta al governo venezuelano ...

Giapponesi armati fino ai denti

di Andrea Tomasi Giapponesi armati fino ai denti. Il governo nipponico investe sempre di ...