Un pianeta più caldo. Non solo per i conflitti

La quinta sessione dell'Assemblea delle Nazioni Unite per l'ambiente si è aperta oggi a Nairobi in un quadro che resta a tinte fosche con un aumento esponenziale degli incendi

E’ iniziata Inizia oggi a Nairobi, in Kenya, la quinta sessione dell’Assemblea delle Nazioni Unite per l’ambiente dal titolo “Rafforzare le azioni affinché la natura raggiunga obiettivi di sviluppo sostenibile”. E’ il luogo dove si cerca di capire l’interazione tra la natura e gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un’Agenda che aspira a porre fine alla povertà e ai conflitti, creare società eque e inclusive e assicurare la protezione del pianeta e delle risorse naturali. L’Assemblea delle Nazioni Unite per l’ambiente è il principale organo decisionale ambientale del Mondo. Ogni due anni, l’Assemblea dell’Onu per l’ambiente riunisce rappresentanti di 193 Stati membri delle Nazioni Unite, aziende, società civile e altre parti interessate.

Ma la sessione si pare con previsioni fosche: secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite, si prevede che gli incendi estremi diventeranno più intensi e frequenti, con gli esperti che prevedono che gli eventi di incendi boschivi aumenteranno di circa il 50% entro la fine del secolo. Il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP) e GRID-Arendal, un data center ambientale senza scopo di lucro con sede in Norvegia, hanno pubblicato un rapporto in cui le proiezioni raccontano  come il riscaldamento globale e i cambiamenti nei modelli di utilizzo del suolo stiano rendendo gli incendi più frequenti e gravi. Secondo quanto dice il rapporto, gli incendi estremi globali aumenteranno del 14% entro il 2030, del 30% entro il 2050 e del 50% entro il 2100.

(Red/Est)

Tags:

Ads

You May Also Like

500 giorni di invasione. Il punto

Si accumulano le giornate - 498 - e  si accumulano i morti. Muoiono i soldati - forse 300mila - e continuano a morire i civili. Il "caso" della centrale di  Zaporizhzhia e delle cluster bomb

di Raffaele Crocco Sono 498 i giorni della nuova fase della guerra in Ucraina. ...

La storica firma del Sudan

Dopo mesi di attesa, di proteste e di violenza le forze civili e militari hanno reso ufficiale l'accordo per il governo di transizione. Cosa prevede il testo, approvato mentre il  Paese è alle prese con le inondazioni

E’ arrivata la firma. Lo storico accordo per il Sudan è nero su bianco, approvato ...

Pasticcio yemenita

Il Southern Transitional Council  dichiara lo stato di emergenza per l'autogoverno di Aden e di altre province meridionali

I separatisti yemeniti del Southern Transitional Council (Stc) hanno dichiarato l’autogoverno al Sud del ...